17 migranti residenti a Rosarno positivi al Covid

Idà: «Continuiamo a rispettare le regole»

0
501

17 ragazzi risiedenti nel campo container di contrada Testa dell’Acqua sono risultati positivi al Covid-19.

Lo comunica Giuseppe Idà, sindaco di Rosarno.

«D’intesa con Prefettura, Questura, Asp e Regione Calabria stiamo allestendo aree di isolamento per i contagiati e predisponendo vigilanza h24 – scrive Idà – Cerchiamo di tenere i nervi saldi e di attenerci scrupolosamente alle indicazioni delle Autorità Sanitarie, Prefettura e Questura. In questo momento è più importante che mai rispettare la regola del distanziamento sociale e l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. Solamente con senso di responsabilità e la collaborazione di tutti sarà possibile superare questo momento di estrema difficoltà».