HomeAltre NotizieVenerdì 31 a Gioia la "fiaccolata per la vita"

Venerdì 31 a Gioia la “fiaccolata per la vita”

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Partirà da Piazza del Marinaio la “Fiaccolata per la vita – per non essere dimenticati” che si terrà venerdì 31 ottobre alle 19 a Gioia Tauro.

La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Angeli della Piana, rappresentata da Pino Pratticò e da Maria La Scala, con la collaborazione di moltissime realtà locali che da anni denunciano un alta incidenza tumorale nella Piana di Gioia Tauro e chiedono che le strutture sanitarie della zona siano attrezzate per dare adeguata assistenza sanitaria ai malati di cancro.

Nel corso della fiaccolata saranno ricordate tutte le persone che in questi anni sono morte a causa del cancro nella Piana di Gioia Tauro.

Anche alcuni rappresentanti delle istituzioni saranno presenti alla manifestazione. A nome dei sindaci della Piana hanno già aderito il sindaco di Seminara Giovanni Piccolo e quello di Melicucco, Francesco Nicolaci, presidenti rispettivamente del comitato e dell’assemblea di Città degli ulivi, l’associazione che rappresenta i primi cittadini pianigiani.

Quella di venerdì prossimo sarà solo l’ultima di una serie di iniziative, portate avanti da associazioni e comitati spontanei, per chiedere l’istituzione del registro tumori, maggiori controlli e servizi sanitari di qualità.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Libertà e regole tra musica e diritto secondo Sabino Cassese

Il professore è intervenuto da remoto al Festival Nazionale che si è svolto a Palmi

Come regolare lo smartphone per salvaguardare gli occhi

Lo smartphone è il dispositivo elettronico più utilizzato in assoluto, il quale è posseduto...