HomeAltre Notizie"Un'estate... Capitale": presentato a Taurianova il cartellone con gli appuntamenti della stagione

“Un’estate… Capitale”: presentato a Taurianova il cartellone con gli appuntamenti della stagione

Pubblicato il

Musica, teatro, percorsi enogastronomici, laboratori, incontri che vedranno protagoniste contaminazioni tra libri, spettacolo, arte, storia, tradizione e letteratura.

Taurianova, Capitale italiana del Libro 2024, si prepara a vivere l’estate con un ricco cartellone a cura dell’Assessorato agli eventi, agli spettacoli e al turismo e dell’Assessorato alla cultura della Città di Taurianova, realizzato in collaborazione con la Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Si chiama  “Un’estate…Capitale”, il cartellone che unisce gli eventi dedicati alla città Capitale italiana del Libro e vedrà come protagonisti, tra gli altri, grandi nomi della scena nazionale quali Luca WardEugenio FinardiFausto LealiArisa, FiordalisoAlessandro Preziosi, Tommaso Labate.

Una ricca programmazione di concerti, incontri e festival uniti sotto il nome del libro, presentata nella sala convegni “F.S. Alessio” della biblioteca comunale “Antonio Renda” dal condirettore artistico di Taurianova Capitale del Libro Piero Muscari, alla presenza del sindaco di Taurianova Rocco Biasi, l’assessore alla cultura e direttore artistico di TCL Maria Fedele, l’assessore agli eventi, agli spettacoli e al turismo Massimo Grimaldi e il musicista Domenico Barreca.

«Sarà una bellissima estate per la nostra città – ha dichiarato il sindaco Rocco Biasi –. Tanti sono gli spettacoli che da molti anni si svolgono durante i mesi estivi ma quest’estate,  speciale per il nostro territorio, si arricchiranno con manifestazioni diverse per spaziare per contenuti e forme artistiche: dalla musica al teatro, dalla letteratura all’enogastronomia, tutte legate dal filo conduttore della cultura, leva sociale sulla quale stiamo concentrando tutte le nostre energie».

Una programmazione che è frutto di un lavoro condiviso, come spiega l’assessore agli eventi Massimo Grimaldi: «Insieme al sindaco Biasi e all’assessore Fedele ci siamo impegnati per creare un programma in grado di coinvolgere pubblici e generazioni diverse, unendo l’intrattenimento alla cultura. Tutte le manifestazioni saranno legate dal filo rosso della letteratura, infatti ogni evento sarà accompagnato dalla presentazione di un libro. Ospiteremo artisti del calibro di Antonella Ruggero, Eugenio Finardi, Francesco Baccini, Fausto Leali, Arisa, e la programmazione pvviamente non finisce qui, perché nelle prossime settimane annunceremo altri nomi che si aggiungeranno al parterre».

Dalla musica all’intrattenimento fino alle fiere, festival e dibattiti con grandi autori: «Abbiamo deciso quest’anno, più degli altri anni, di intrecciare i due assessorati agli eventi al turismo e allo spettacolo, con quello alla cultura, proprio per portare ancora più in alto il nome di Taurianova sotto questa bellissima bandiera di Taurianova Capitale del Libro – commenta in conferenza stampa l’assessore alla cultura e direttore di Taurianova Capitale del Libro Maria Fedele -. La nostra è una città viva di iniziative culturali grazie a questa fitta rete di associazioni, società civile e amministrazioni: il cartellone è frutto di questa cooperazione attiva tra realtà attive sul territorio e che stanno lavorando proprio per costruire una grande estate e dare un volto nuovo alla nostra Regione».

Tanti gli appuntamenti da segnare in calendario. Dal 21 al 23 giugno torna l’Infiorata di Taurianova, che per quest’edizione speciale, gemellata con Taurianova Capitale Italiana del libro 2024, avrà come tema il fumetto, oltre ad ospitare le presentazioni dei libri di Domenico Buffone, Michelangelo di Stefano e Angela Brumba.

Sabato 29 giugno la biblioteca comunale ospiterà un importante convegno su Antonio Renda, filosofo al quale è intitolata, al quale prenderanno parte studiosi provenienti da tutta Italia, un’occasione da non perdere per approfondire la conoscenza di un grande letterato di origini taurianovesi.

Dal 25 al 28 luglio in programma “Taurianova Legge – La fiera”: tre giornate intense tra presentazioni di libri, laboratori per i più piccoli, spettacoli dal vivo, una grande fiera editoriale. Tra gli ospiti: Luca WardAlessandro PreziosiEnrico GiovanniniLe vignette di Osho, pseudonimo di Federico Palmaroli, e ancora Daniele Capezzone, i comici di Zelig, gli autori Domenico Dara e Olimpio Talarico.

«Quest’estate Taurianova si trasformerà anche nella capitale della musica» ha commentato il musicista Domenico Barreca, che ha curato la programmazione musicale insieme all’assessore Grimaldi.

Dal 17 al 22 luglio sarà infatti la volta del festival musical letterario “Libri…sonanti”, organizzato dall’associazione Calabria Sona, mentre l’8, 9 e 21 agosto torna la rassegna “Note d’Autore” che quest’anno vedrà protagonisti Eugenio FinardiAntonella Ruggiero e Filippo Graziani, figlio di Ivan Graziani.

Il 29 luglio appuntamento da non perdere con il concerto di Fausto Leali, mentre il 3 agosto  spazio al live di Francesco Baccini. Il 18 agosto in programma una serata “amarcord”: un viaggio musicale attraverso gli anni Ottanta e Novanta con il “Festivalbar 80/90” che vedrà salire sul palcoscenico di Taurianova i JalisseMichele Canino e Ivan Cattaneo. A chiudere la stagione musicale, il 10 settembre, sarà invece il concerto di Arisa.

Non solo intrattenimento, arte e cultura, ma un’estate alla riscoperta del territorio attraverso il grande patrimonio immateriale che svela rituali antichi tra il sacro e il profano, tradizioni popolari ed usanze che rappresentano il cuore pulsante di una storia ricca di contaminazioni e culture. 

Tra queste “Mbitu Festival”, in programma dal 26 al 28 agosto, dedicato alle radici e alle tradizioni del territorio, e la famosa danza dei giganti che accompagnerà diverse serate.

Tanti anche i percorsi enogastronomici pensati per valorizzare le tante aziende del territorio come il “Taurianova WineLove”, in programma il 20 e il 21 luglio e gli appuntamenti tra storia e archeologia di “In cucina con la storia” che si svolgeranno durante la Fiera del libro.

Un cartellone segnato anche dall’apertura verso numerosi concorsi letterari di livello internazionale, come il Premio Italia America che si svolgerà il 3 settembre.

Ultimi Articoli

A Palmi il ricordo di Satnam Singh

La triste storia del bracciante morto a Latina per colpa del comportamento disumano del datore di lavoro ha suscitato indignazione e rabbia

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.

Antonio Orso nella storia di Gioia Tauro

Il ricordo di Amalia Frascà, socia Adic

“Therun – Free Run 2024”: Il Mito Harley-Davidson arriva per la prima volta nella Locride

"Mettere passione in tutto ciò che si fa" è il motto di Harley-Davidson, il...

Un ponte tra l’amministrazione e il mondo dei ragazzi: nasce a Palmi la Consulta giovanile

L'assessore Celi: «Spazio importante; vogliamo avvicinare le generazioni dei più piccoli alla politica»

Cinquefrondi, rientra l’allarme sismico sull’area del cimitero

«Cinquefrondi oggi è libera da una faglia sismica che qualcuno ci aveva imposto ma...