HomeAltre NotizieTutti gli appuntamenti del Festival "A nord di Tangeri"

Tutti gli appuntamenti del Festival “A nord di Tangeri”

Pubblicato il

da www.mediatecarosarno.it:

GIOIA TAURO – 14 dicembre 2011 – Palazzo Baldari – ore 17.30
Presentazione del libro “Statale 18”, Fandango Editore.
Mauro Francesco Minervino, antropologo e scrittore, tra invettiva e poesia, racconta la Statale 18 come se fosse il percorso di un intellettuale in mezzo alle macerie in cui si gioca una partita tra conservazione e ricostruzione, paese legale e paese nascosto, cosche e istituzioni.

GIOIA TAURO – 16 dicembre – Palazzo Baldari ore 18.00
“Il Mio Sud” – Concerto – Con Cataldo Perri e “Lo Squintetto”
Una “summa”, dell‟opera omnia dell‟artista; un viaggio nella nostra storia collettiva che inizia dalle invasioni turchesche delle coste calabre (“Laura e il sultano”), passa per le ferite della possente diaspora migratoria del secolo scorso (“Bastimenti”) ed approda al tempo contemporaneo, quello vivo e doloroso della Calabria infelix dove giungono carrette cariche di disperati e veleni.

ROSARNO – 18 dicembre – Chiesa Maria SS. Addolorata – ore 19.00
GIOIA TAURO – 22 dicembre – Duomo di Gioia Tauro – ore 19.00
Canti e fede nella tradizione del Sud Italia – Concerto del Coro Polifonico Euterpe
Musica e poesia si uniscono, accanto alla tradizione, per celebrare uno dei momenti più suggestivi della religiosità cristiana in uno spirito di solidarietà e fratellanza.

ROSARNO – 21 Dicembre – Auditorium Comunale – ore 18.00
Vivere per addizione e altri viaggi. Spettacolo letterario – musicale
Voce narrante: Carmine Abate. Musiche: Nino Forestieri.
Un suggestivo percorso scandito da viaggi (e terre) di andata e di ritorno, nella memoria e nel presente per giungere alla comprensione che emigrare non è solo strappo, ferita, ma è soprattutto ricchezza e che si può vivere, consapevolmente, per addizione.

ROSARNO – 27 dicembre – Piazza Duomo – ore 20
Concerto dei Mattanza “Cu non ha non è”
Il lavoro che i Mattanza presentano è la prosecuzione ideale di quello dei cantastorie e punta a rinnovare il valore dei contenuti letterari delle poesie popolari. Il repertorio musicale prevede l’uso di strumenti quali la fisarmonica, i tamburelli, la chitarra classica, la chitarra battente, la lira calabrese e altri ancora.

GIOIA TAURO 28 dicembre 2011 – Palazzo Baldari – ore 17.30
Conversazione sul libro “Non è una paese per donne” Mondadori Editore – Con Manuela Iatì, giornalista SKY TV
Istantanea sulla condizione femminile negli anni 2000 attraverso la voce di 14 scrittrici italiane. A presentarlo la coautrice Manuela Iatì.

ROSARNO – 29 dicembre – Duomo – ore 19.00
Concerto del Coro “Gospel Project” di Palermo
Coro interconfessionale composto da 45 elementi provenienti da diverse parti del mondo come Costa d’Avorio, Capo Verde, Isole Mauritius, Stati Uniti, Francia. Attraverso il canto vuole testimoniare e diffondere la buona novella, con uno spirito particolare: quello mediterraneo.

GIOIA TAURO 30 dicembre 2011 – Piazza dell’Incontro, ore 20.00
Koralira in concerto
Un viaggio attraverso sonorità e luoghi dalle diverse tradizioni musicali del Mediterraneo che ha permesso alla band di ricevere applausi e consensi in alcuni dei più prestigiosi festival internazionali di musica etnica: “Civitella Alfedena Folk Festival”, “Folkest”, “Paleariza”, “Festival Interceltique de Lorient”.

ROSARNO – 30 dicembre – Mediateca Comunale “F. Foberti”
Mostra fotografica ” Migrant Workers Journey” di Michele Palazzi e Alessandro Penso
La mostra fa parte di un più ampio progetto che descrive e documenta le condizioni umane e sociali in cui lavorano i migranti impiegati irregolarmente nei campi del Sud Italia, sopprattutto, come lavoratori stagionali, durante la stagione della raccolta.

GIOIA TAURO – Da dicembre – Palazzo Fallara
Mostra fotografica ed archeologica “Viaggio nei fondali del Mediterraneo”
Una straordinaria raccolta di reperti che testimoniano la vitalità delle popolazioni calabresi nelle attività legate alla navigazione e le straordinarie immagini del fotografo subacqueo Francesco Turano ci permettono di immergerci in un mondo sconosciuto e pieno di fascino.

Ultimi Articoli

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria

Ok in Consiglio Metropolitano a variazioni di bilancio per il Villaggio della Solidarietà di San Ferdinando

Disco verde anche per il finanziamento per un progetto con l'AgID e il sostegno al Torneo di calcio a 5 delle Regioni

Operazione “Game over”: smantellata una rete di spacciatori nella Piana

L’operazione è dei carabinieri della compagnia di Taurianova

141 milioni per il definitivo dell’ospedale della Piana. Mattiani: «Grazie a Occhiuto per il lavoro incessante»

Un decreto del commissario ad acta stanza un'importante somma da destinare all'opera attesa da più di un decennio

Gli alunni dell’IC San Francesco di Palmi nominati ANAS Ambassador

La scuola ha aderito a un progetto di educazione stradale accreditato al Ministero

Ranuccio: «Sul tema dell’ospedale sono schierato accanto al presidente Occhiuto»

Il sindaco di Palmi commenta lo stanziamento di fondi per il progetto definitivo della struttura sanitaria attuato tramite decreto del commissario ad acta