HomeCronacaTaurianova, bimbo di sei mesi muore in caserma dei carabinieri tra le...

Taurianova, bimbo di sei mesi muore in caserma dei carabinieri tra le braccia della madre

Pubblicato il

carabinieriokTAURIANOVA – Una tragedia si è consumata nel primo pomeriggio a Taurianova, nella caserma dei Carabinieri.

Una donna di nazionalità rumena si sarebbe presentata ai militari con in braccio il suo bambino di appena sei mesi; la donna chiedeva aiuto perché, stando a qualche notizia trapelata, il piccolo stava male.

I militari avrebbero quindi avvertito i medici del 118, chiamando un’ambulanza che però sarebbe giunta in caserma troppo tardi, quando il bambino era già morto.

Sono in corso accertamenti per chiarire la causa del decesso del piccolo che sul corpo pare non presentasse segni di violenza o lesioni.

Ultimi Articoli

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

DdL Calderoli, Conia pronto all’impugnazione e al referendum abrogativo

Pensa ad una richiesta di impugnazione del DdL Calderoli sull’Autonomia differenziata presso la Corte...

Palmi, presto 30 telecamere saranno installate su tutto il territorio

Passa in Consiglio il nuovo regolamento per la disciplina dei sistemi di videosrveglianza. Il consigliere Camera: «Delibera necessaria»

Il viaggio di Calabria in Fabula riparte dalla Costa degli Dei: prima tappa a Pizzo

Protagonisti dell'appuntamento del 15 e 16 giugno, Milvia Marigliano e Ulderico Pesce

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

Gioia, vendevano on line mezzi agricoli a prezzi vantaggiosi: denunciati tre soggetti per truffa aggravata

L'indagine della polizia è partita dal racconto di una donna che ha pagato 3e500 euro per l'acquisto di un trattore

‘Ndrangheta e politica, tra gli indagati anche Falcomatà e i consigliere Neri e Sera

L'indagine riguarda presunti illeciti commessi in occasione delle elezioni regionali del 2020 e del 2021 e delle elezioni comunali a Reggio del 2020. Nel mirino la cosca Araniti