HomeAltre NotizieSi è costituito il ragazzo che ha travolto e ucciso il preside...

Si è costituito il ragazzo che ha travolto e ucciso il preside Nasso

Pubblicato il

Il luogo dell'incidente

PALMI (23 agosto 2011) – E’ Giuseppe Guerrazzi, uno studente diciottenne di Taurianova, il pirata della strada che sabato sera, a Gioia Tauro, ha travolto e ucciso, con la sua automobile, il preside Nasso.

Il ragazzo si è costituito questa mattina alla sezione di Palmi della polizia stradale, ammettendo le proprie responsabilità.

Guerrazzi è stato interrogato dal pm della Procura della Repubblica di Palmi, Giulia Masci. Il ragazzo ha dichiarato di non essersi fermato dopo l’incidente perchè non si sarebbe accorto di avere investito una persona.

La sua posizione è ora al vaglio della Procura della Repubblica di Palmi.

Lucio Rodinò

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Taurianova, in arrivo fondi Pnrr per aderire alla Piattaforma digitale nazionale

L’assessore Monteleone: «Maggiore sicurezza nel trattamento dei dati significa migliorare trasparenza nella gestione dei fondi e democrazia dei cittadini»

Nesci (Fdi) su accordo di coesione: «La Calabria viaggi spedita verso le riforme che la rendono competitiva»

L'eurodeputato di Fratelli d'Italia commenta la firma di questa mattina al porto di Gioia Tauro, alla presenza del presidente del Consiglio

Consegnata la Jeep Renegade messa in palio da Coop Master 3.0 con il concorso “Insegui i tuoi premi”

Grande entusiasmo per la vincita del premio finale del concorso organizzato dalla rete di supermercati COOP Master 3.0 della Calabria