HomeAltre NotizieSi è chiusa domenica la stagione estiva dell'orchestra giovanile della Piana

Si è chiusa domenica la stagione estiva dell’orchestra giovanile della Piana

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

Con il concerto svoltosi domenica 23 settembre presso la chiesa di S. Teodoro di Rizziconi (Rc), si è conclusa la tournée che l’Orchestra Sinfonica Giovanile della Piana ha realizzato nel corso del periodo estivo.

Numerosi sono stati i centri che hanno accolto l’ensemble strumentale della Piana tributando applausi e note di apprezzamento.

L’ensemble, composto da circa 60 giovani provenienti da vari Comuni della Piana, si è esibito in vari centri della Provincia di Reggio Calabria.

L’ensemble, nell’arco dei concerti è stato diretto dal M° Ferruccio Messinese, che, per l’occasione ha anche curato l’elaborazione orchestrale di molti dei brani proposti.

La stagione si è aperta con il concerto dell’11 di agosto a Gioia Tauro presso il Duomo, è proseguita con il concerto di Giffone in occasione del secondo festival musicale, Palmi (23 agosto), Gioia Tauro Marina (4 settembre), Cittanova (16 settembre, Festa di S. Rocco) con la presenza del Coro di Oppido, e si è conclusa appunto a Rizziconi il 23 settembre in occasione della festa di San Pio.

«È stato questo concerto a Rizziconi un ulteriore momento magico che l’orchestra ha regalato al pubblico presente, – ha affermato il presidente dell’associazione e dell’Orchestra prof. ssa Caterina Genovese – un’Orchestra giovanissima ma che sa interpretare con passione un programma interessante e che il pubblico ha dimostrato apprezzare molto; da “Libertango” di Piazzolla ad “Aria sulla Quarta Corda” di Bach; da “La Vita è bella” di Piovani, ad “Il Lago dei Cigni di Tchaikovsky”, per continuare con “Il pirata dei Caraibi”, la “Carmen” di Bizet, le melodie più celebri di Morricone, ma anche le celebri melodie napoletane come “’O sole mio”, “O sordatu ‘nammurato”, “Tu vuò fa’ l’ americano”.

Da registrare, nei brani cantati la gradita collaborazione del soprano Katia Fassari del tenore Angelo Avati; molto toccanti inoltre sono state le esecuzioni dei brani di don Marco Frisina con il tenore Giuseppe Arena.

In ambito solistico, molto apprezzato anche dal pubblico è stato il brano “Brass in concert” di Breydels con tromba solista Andrea Lombardo e trombone solista Domenico Bruno.

Un grazie – ha aggiunto la presidente Caterina Genovese – a tutti coloro che hanno collaborato con noi durante questa stagione estiva: ai colleghi, la prof.ssa di violoncello Stefania Prota, la prof.ssa di flauto Maria Raco, il prof. di clarinetto e tenore Angelo Avati, le arpiste Valentina Rodi e Paola Testa, il contrabbassista Salvatore Schipilliti, l’oboista Renato Esposito, il fagottista Emmanuele Saccà ed il nostro direttore M° Ferruccio Messinese».

Ultimi Articoli

Gioia, consegnato un nuovo scuolabus

Il mezzo consentirà di offrire il servizio di trasporto ad altri 20 bambini

“I love Lego” è boom di visitatori: più di 15mila persone hanno ammirato l’esposizione dei mattoncini colorati più famosi al mondo

La mostra, allestita nella Pinacoteca di Reggio Calabria, è stata prorogata fino al 2 marzo prossimo

Estorsioni e intimidazioni per avere il controllo su Gallico: 18 misure cautelari

L'operazione coinvolge 40 persone ed è scaturita dall'omicidio di Francesco Catalano, avvenuto il 14 febbraio del 2019

Associazione mafiosa, omicidio, estorsione: 17 persone arrestate

Reggio, l’operazione “Gallicò” è stats eseguita da carabinieri e polizia

Taurianova, in arrivo fondi Pnrr per aderire alla Piattaforma digitale nazionale

L’assessore Monteleone: «Maggiore sicurezza nel trattamento dei dati significa migliorare trasparenza nella gestione dei fondi e democrazia dei cittadini»

Nesci (Fdi) su accordo di coesione: «La Calabria viaggi spedita verso le riforme che la rendono competitiva»

L'eurodeputato di Fratelli d'Italia commenta la firma di questa mattina al porto di Gioia Tauro, alla presenza del presidente del Consiglio

Consegnata la Jeep Renegade messa in palio da Coop Master 3.0 con il concorso “Insegui i tuoi premi”

Grande entusiasmo per la vincita del premio finale del concorso organizzato dalla rete di supermercati COOP Master 3.0 della Calabria