HomeCulturaRosarno: estate 2011 a suon di teatro

Rosarno: estate 2011 a suon di teatro

Pubblicato il

Piazza San Giovanni Bosco

ROSARNO (10 luglio 2011) – L’associazione socio-culturale “Nuovamente” presenta la seconda edizione della rassegna di teatro amatoriale “Nuovamente teatro popularia”,  patrocinata dall’amministrazione comunale. Parte, quindi, l’estate rosarnese 2011, «la rassegna, di cui è direttore artistico Totò Occhiato – spiega Giuseppe Rizzo, presidente dell’associazione – partirà stasera alle ore 21,00, in Piazza “San Giovanni Bosco”.Ad esibirsi sarà la Compagnia Teatro “Hercules” con la commedia brillante in due atti “Abbastanza ma è masculu”, testo e regia di Piero Procopio».

Gli altri appuntamenti previsti: martedì 12 luglio, la compagnia teatrale “Luna gialla” porterà in scena “Matrimonio combinato… sempre rovinato”; giovedì 14 luglio, il gruppo teatrale “Giangurgolo” terrà la scena con “’Na dominica ‘mbrusciuniata”; sabato 16 luglio, la compagnia teatrale “Pizzitana” delizierà il pubblico con “‘Mbari Fonzu Celemmari”; e, dulcis in fundo, domenica 17 luglio, serata cabaret con il trio comico “La Ricotta show”, direttamente da “Zelig”.

«Nell’ambito della rassegna teatrale – ci tiene a precisare Rizzo – è prevista anche la mostra fotografica “Non finito calabrese” del fotoreporter Angelo Maggio, che dal 1996 si interessa di fotografia etnografica e di scena».  Al termine di ogni serata vi sarà inoltre una degustazione offerta dagli sponsor della manifestazione.

Francesco Comandè

Ultimi Articoli

Taurianova, bar frequentato da pregiudicati: licenza sospesa per 15 giorni

È il quinto nella sola Piana di Gioia Tauro

Palmi, c’è l’ok della Giunta al consuntivo 2023

L’assessore Celi: «Abbiamo ridotto il disavanzo di amministrazione, obiettivo che garantisce la sostenibilità delle finanze comunali»

La Cooperativa Futura di Maropati al centro di un progetto europeo sul benessere dei giovani post-pandemia

Dal 17 al 20 aprile sarà sede di un meeting internazionale. Protagonisti anche gli studenti del "Rechichi" di Polistena

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

La Cooperativa Futura di Maropati al centro di un progetto europeo sul benessere dei giovani post-pandemia

Dal 17 al 20 aprile sarà sede di un meeting internazionale. Protagonisti anche gli studenti del "Rechichi" di Polistena

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria