HomeCronacaRinvenute 8 antiche pergamene dei Grimaldi sui feudi di Cittanova, Gerace...

Rinvenute 8 antiche pergamene dei Grimaldi sui feudi di Cittanova, Gerace e Terranova

Pubblicato il

Si avvicina ormai la data della visita del principe Alberto di Monaco in Calabria. Nei giorni che vanno dal 7 al 9 novembre sarà accolto a Reggio Calabria e si recherà a Molochio, Cittanova e Gerace feudi del casato Grimaldi, famiglia di origine genovese.

Qual è il collegamento dei Grimaldi di Monaco con quelli calabresi? La stirpe dei Grimaldi ha inizio con Ranieri I “assoluto signore di Monaco”, la linea calabrese sarebbe originata dal suo terzogenito Bartolomeo che fu Vicerè di Calabria.

In occasione di questo importante evento regionale è stata effettuata una scoperta storica di grande rilevanza. Sono state rinvenute nella collezione del Dott. Antonio Raffaele di Lamezia Terme, 8 grandi pergamene dei sec. XVI e XVII relative proprio alla famiglia dei principi Grimaldi, addirittura una miniata con lo stemma del casato, 4 hanno una grandezza di oltre 100 cm.

Le 8 pergamene sono custodite in cornici d’epoca, ad oggi mai pubblicate e studiate, furono acquistate sul mercato antiquario qualche tempo fa. Da una prima e veloce lettura si tratta della concessione ai Grimaldi dei feudi calabresi di Gerace, Terranova e Cittanova, pertanto rappresentano un tassello di storia regionale di estrema rilevanza.

Il Dott. Antonio Raffaele, da sempre attento alla storia, si è reso disponibile per la loro esposizione in occasione della visita ed eventuale studio delle medesime da parte di esperto archivista.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi