HomePoliticaPorto di Gioia Tauro, il plauso di Bellofiore (LEGA) per il finanziamento...

Porto di Gioia Tauro, il plauso di Bellofiore (LEGA) per il finanziamento del Mit

Pubblicato il

«Si esprime apprezzamento e soddisfazione per l’importante finanziamento di 24 milioni e 370.000 euro stanziato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, a favore dei porti di Gioia Tauro e Termoli, che dimostra l’attenzione del Ministro Salvini per il Sud e per il Porto di Gioia Tauro verso uno sviluppo sostenibile della Regione». A scriverlo in una nota è Renato Bellofiore, Referente Piana di Gioia Tauro della Lega Calabria.

«Questo investimento – prosegue la nota – avrà un impatto significativo sulla riduzione delle emissioni di CO2 e sull’abbattimento del gas serra, grazie al completamento dei progetti di elettrificazione delle banchine portuali. 

Il porto di Gioia Tauro assumerà così un ruolo sempre più strategico per l’intera nazione, grazie a infrastrutture verdi e sostenibili. La scelta del Ministro conferma l’importanza del porto di Gioia Tauro e quella delle sue ricadute sulla città e sull’intera regione. L’investimento contribuirà, infatti, anche a migliorare l’efficienza dello scalo, consolidandone il ruolo strategico e promuovendo lo sviluppo economico e sociale del territorio.

Sono questi gli interventi che vanno sostenuti e promossi, quelli che puntano ad una maggiore sostenibilità ambientale per gli scali portuali, contribuendo così a una significativa riduzione delle emissioni di CO2. 

Questo provvedimento rappresenta un segnale di attenzione particolare da parte del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti verso la nostra Regione ed il sud in generale, sottolineando l’impegno per uno sviluppo equilibrato del territorio. Le risorse verranno finanziate attraverso il Piano Nazionale per gli Investimenti Complementari, integrando i fondi già stanziati dal PNRR.

Saremo sempre pronti a promuovere e sostenere queste iniziative che mirano a potenziare le infrastrutture del Sud, – conclude Bellofiore – a migliorare l’efficienza e la sostenibilità ambientale del porto di Gioia Tauro, convinti dell’importanza di investire in infrastrutture e progetti verdi e sostenibili per lo sviluppo del territorio, il benessere delle comunità locali e lo sviluppo equilibrato del Paese». 

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Taurianova: aperto il cantiere per la scuola dell’Infanzia con fondi Pnrr. Biasi: «Cultura, istruzione e innovazione pilastri fondamentali»

L’assessore Crea: «Nuovi servizi per le giovani coppie che scelgono la nostra città»

Palmi, frana un tratto di strada longo la Provinciale Macello. Ranuccio: «Deviato abusivamente il deflusso delle acque piovane»

Nuovo cedimento nella notte scorsa dopo lo smottamento avvenuto tra domenica e lunedì. In corso accertamenti col drone

Julian Assange è cittadino onorario di Polistena

Cittadinanza onoraria per l’attivista australiano Julian Assange fondatore del contenitore di notizie WikiLeaks. A...