HomeCronacaPolizia Ferroviaria di Gioia Tauro, fermato uomo con mandato arresto europeo

Polizia Ferroviaria di Gioia Tauro, fermato uomo con mandato arresto europeo

Pubblicato il

Nei giorni scorsi, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Posto di Polizia Ferroviaria di Gioia Tauro, durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno a lunga percorrenza, ha proceduto al controllo di un viaggiatore che, con fare sospetto, si aggirava lungo il convoglio.

I poliziotti insospettiti dall’atteggiamento hanno deciso di approfondire gli accertamenti scoprendo dalla banca dati che l’uomo era destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità iberiche per violenza sessuale in pregiudizio di minori. 

L’uomo è stato fatto scendere dal treno e consegnato per ulteriori verifiche al personale del Posto Polfer di Paola che ha proceduto al suo arresto

L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Paola e  posto a disposizione dell’A.G. competente, in attesa della decisione su una sua eventuale estradizione.   

Ultimi Articoli

Villa, anziani vittime di truffa: denunciata una coppia di partenopei

I carabinieri sono riusciti a individuare e bloccare i due malviventi

“Libera fortezza”, il Tribunale di Palmi emette la sentenza

Tra gli assolti anche Franco Cutano difeso dagli avvocati Rosanna Certo del Foro di Palmi e Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’avvocato Annamaria Calderazzo del Foro di Palmi

Reggio, denunciato un uomo per lesioni e rapina: ha sottratto un cane aggredendo il proprietario

Il 32enne è stato sottoposto a obbligo di firma. La vittima è in cura con una prognosi di 10 giorni

G7, Nesci: «Spostata l’attenzione dei Grandi del pianeta sul Mezzogiorno»

L'eurodeputato FdI-Ecr: «Il consenso unanime sul Piano Mattei avrà ricadute dirette sull’Europa, sul nostro Paese e soprattutto sul Mezzogiorno»

Villa, anziani vittime di truffa: denunciata una coppia di partenopei

I carabinieri sono riusciti a individuare e bloccare i due malviventi

“Libera fortezza”, il Tribunale di Palmi emette la sentenza

Tra gli assolti anche Franco Cutano difeso dagli avvocati Rosanna Certo del Foro di Palmi e Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’avvocato Annamaria Calderazzo del Foro di Palmi

Reggio, denunciato un uomo per lesioni e rapina: ha sottratto un cane aggredendo il proprietario

Il 32enne è stato sottoposto a obbligo di firma. La vittima è in cura con una prognosi di 10 giorni