HomeCulturaPalmi, Sugar Blue racconta: «Dal blues nasce tutta la musica» - GUARDA...

Palmi, Sugar Blue racconta: «Dal blues nasce tutta la musica» – GUARDA IL VIDEO

Pubblicato il

«Blues is the root of everything». Parole di James Joshua “Jimmie” Whiting, in arte Sugar Blue, armonicista newyorkese noto soprattutto per aver suonato insieme ai Rolling Stones.

Stasera sarà in concerto a Palmi, al Costa Viola Blues festival, ospite della manifestazione dedicata alla musica blues che si svolge al Teatro all’aperto, con il suo concerto dal titolo “The Colors of Blues”.

«Il blues rappresenta le radici di tutti i generi musicali – ha detto Sugar Blue durante l’intervista, questa mattina – Senza il blues non ci sarebbero il rock’n roll, l’hip hop, il jazz… niente di tutto ciò».

È un artista che ancora oggi, dopo tanti anni e concerti sulle spalle, riesce ad emozionarsi e divertirsi quando sale sul palco ed inizia a suonare.

«Quando sono sul palco sento la gioia ed il piacere di essere tra la gente. Non c’è niente di meglio per me: è questa la mia vita, il mio sogno sin da quando ero piccolo», ha aggiunto Blue.

Blue ha iniziato sin da piccolo a suonare prima il sax, poi l’armonica, ed ha trovato nei grandi maestri che lo hanno preceduto una grande fonte di ispirazione.

«James Cotton, Walter Horton, Junior Wells e lui, Stevie Wonder: sono loro la mia più grande fonte di ispirazione da sempre, sono le persone che hanno fatto la storia di questo genere, ma anche della musica jazz, del rock».

Uno dei momenti più significativi della carriera musicale di Sugar Blue è senza dubbio la collaborazione con i Rolling Stones, nel 1978, in occasione dell’uscita di “Miss you”.

«I Rolling Stones… li ho sempre amati, da prima che suonassi con loro. Sì, anche loro sono stati una grande fonte di ispirazione per me e quando ho avuto l’opportunità di suonare con loro, ripetevo in continuazione “no, non posso crederci, sta succedendo davvero?”. È stato come vivere un sogno, di sicuro uno dei momenti più emozionanti della mia carriera».

E alla domanda se c’è oggi un gruppo musicale che può essere paragonato ai Rolling Stones, la risposta di Blue è quasi scontata: «Mh.. let me think. No, they’re uncomparable». Nessuno come loro…

Ultimi Articoli

Taurianova: aperto il cantiere per la scuola dell’Infanzia con fondi Pnrr. Biasi: «Cultura, istruzione e innovazione pilastri fondamentali»

L’assessore Crea: «Nuovi servizi per le giovani coppie che scelgono la nostra città»

Palmi, frana un tratto di strada longo la Provinciale Macello. Ranuccio: «Deviato abusivamente il deflusso delle acque piovane»

Nuovo cedimento nella notte scorsa dopo lo smottamento avvenuto tra domenica e lunedì. In corso accertamenti col drone

Operazione “Perseverant”, il Garante della Salute ringrazia il padre che ha denunciato

Esprimo particolare apprezzamento per l’operazione “Perseverant” coordinata dal Procuratore Emanuele Crescenti e dal Sostituto...

“Perseverant”, il sindaco di Taurianova si congratula con le forze dell’ordine

«L’operazione Perseverant conferma la capacità investigativa di prim’ordine della Compagnia dei Carabinieri di Taurianova...

Al Gentile di Cittanova “Alfabeto delle emozioni” di Stefano Massini

Lo spettacolo è in programma sabato 2 marzo

Al liceo “Alvaro” di Palmi la presentazione del libro di Fabio Palumbo

l volume dal titolo "Fantasmi" scava nelle relazioni contemporanee tra le persone, alla ricerca di una vocazione e del proprio cammino di vita

I mimi ucraini Dekru in scena a Polistena con “Anime leggere”

Lo spettacolo, che rientra tra le manifestazioni promosse dal centro sperimentale "Dracma", si svolgerà questa sera alle 18 nell'Auditorium