Palmi: Tre consigli comunali in 4 giorni

0
617
Palazzo San Nicola a Palmi

 

Palazzo San Nicola a Palmi

PALMI – Si preannuncia una fine di giugno col botto a Palmi, dove tra domenica 26 e giovedì 30, la conferenza dei capigruppo, riunitasi ieri a Palazzo San Nicola, ha deliberato lo svolgimento di tre consigli comunali.

Domenica 26 giugno, alle ore 16.00, l’assemblea cittadina si riunirà per discutere il delicato punto della proroga dei servizi alla Ppm, la municipalizzata che ha in affidamento alcuni servizi per la città.

Alle ore 17.00 di lunedì 27 giugno, un nuovo consesso tutto dedicato al Psc, il Piano strutturale comunale, strumento importante di rilancio della città che ha costituito, sin dall’insediamento di questa amministrazione, un obiettivo fondamentale. Il Piano è già stato avviato e proprio poche settimane fa ha ricevuto il via libera della Regione, dopo il parere positivo espresso dal dirigente del Dipartimento Opere pubbliche della Regione Calabria.

Ennio Gaudio, sindaco di Palmi

L’ultima assise, giorno 30 giugno alle ore 15.00, è quella che Gaudio teme di più. Si discute infatti del Bilancio comunale, uno dei motivi che ha portato alla rottura all’interno della maggioranza, sfociata con l’allontanamento dei consiglieri Pdl, passati in minoranza.

Se la votazione sul bilancio consuntivo 2010 non desta molte preoccupazione, quella sul bilancio di previsione 2011 creerà, come già noto, diversi problemi al primo cittadino, oggi orfano di una parte della sua stessa maggioranza che lo ha salutato un mese fa circa per divergenze di opinioni sul contenuto del bilancio.

Viviana Minasi