HomeSocietàNon solo Capitale del Libro: a Taurianova si lavora all'Infiorata 2024

Non solo Capitale del Libro: a Taurianova si lavora all’Infiorata 2024

Pubblicato il

Il profumo dei fiori tornerà a inebriare Taurianova dal 20 al 23 giugno, quando si terrà l’Infiorata, manifestazione che celebra l’arte effimera, giunta alla sesta edizione, che richiama numerosi artisti.

L’evento, organizzato dalla Pro Loco guidata da Nello Stranges, l’anno scorso ha visto la partecipazione di un importante numero di visitatori.

Quest’anno la direzione artistica è stata affidata all’artista Valentina Mammana, presidente dell’associazione CulturArte di Noto.

Il tema scelto quest’anno è il fumetto, motivo per il quale gli organizzatori intendono avviare una collaborazione con gli organizzatori del Lucca Comics&Game, il festival internazionale del fumetto che si svolge nella città toscana. 

Una scelta della tematica condivisa dal sindaco Roy Biasi e dagli assessori alla cultura e agli eventi di promozione Maria Fedele e Massimo Grimaldi. 

Dichiara Stranges: «Partendo dal tema del fumetto, verranno realizzati 18 quadri floreali e materiali naturali, di 24 metri quadri ciascuno; ne varrà fuori un lunghissimo tappeto floreale che andrà a coprire oltre 150 metri del corso XXIV Maggio»

Hanno già dato la loro adesione alla manifestazione l’associazione CulturArte di Noto, l’Accademia maestri infioratori di Genzano, i maestri infioratori di Gerano, l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, l’Antica Kaulon di Monasterace, il Gruppo infioratori di Gallico, il Gruppo Mosaici di Palmi e il gruppo artistico Antheja di Palmi, l’associazione Infiorata borgo antico di Bovalino, l’associazione socio-culturale Zoì di Gioia Tauro, l’associazione maestri infioratori di Montefiore dell’Aso, l’associazione Tappeti di segatura di Camaiore e l’associazione Inverdurata di Pachino.

L’evento avrà il patrocinio dell Regione Calabria, della Città metropolitana di Reggio Calabria, dell’Anci Calabria, dell’Epli – Calabria straordinaria, della Fondazione istituto regionale per la comunità greca di Calabria, dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, dell’associazione CulturArte di Noto, dell Comune di Taurianova. 

Ultimi Articoli

Presto una “big bench” a Rovaglioso. La panchina enorme diventata virale grazie a Instagram

Palmi, l'iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione dell'area promosso dalla corporazione Marinai della Varia insieme ad altre associazioni del territorio

Reggio, fermati 4 presunti scafisti con l’accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina

L'indagine è scattata dopo lo sbarco, avvenuto lo scorso 8 aprile, di 133 cittadini extracomunitari

Gioia, assolti alcuni sindacalisti coinvolti nella manifestazione al Porto del 2017

Il segretario confederale OrSA Calabria, Vincenzo Rogolino: «Auspico per il futuro maggiore dialogo e meno atti discriminatori da parte degli attori principali dell’area portuale»

Tutto pronto a Reggio per la finale nazionale dei Campionati Italiani di Astronomia

Il sindaco Falcomatà e il Consigliere Quartuccio: «Un grande onore ospitare un evento che dà lustro al nostro territorio. Evento importante per il brand Reggio, per un'idea di città che sia anche destinazione turistica per eventi culturali»

Presto una “big bench” a Rovaglioso. La panchina enorme diventata virale grazie a Instagram

Palmi, l'iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione dell'area promosso dalla corporazione Marinai della Varia insieme ad altre associazioni del territorio

Tutto pronto a Reggio per la finale nazionale dei Campionati Italiani di Astronomia

Il sindaco Falcomatà e il Consigliere Quartuccio: «Un grande onore ospitare un evento che dà lustro al nostro territorio. Evento importante per il brand Reggio, per un'idea di città che sia anche destinazione turistica per eventi culturali»

Incendio Ecolandia, il sostegno di Galimi al Consorzio

L’incendio che ha interessato la struttura del Consorzio Ecolandia (soggetto gestore del Parco e...