HomeCronacaMorte Denise Galatà, ci sono i primi indagati

Morte Denise Galatà, ci sono i primi indagati

Pubblicato il

Il Pubblico Ministero Simona Manera ha formalizzato l’accusa di reato nei confronti di dieci persone nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Denise Galatà

Il pm ha nominato il dottor Biagio Solarino quale consulente per l’esame autoptico sul corpo della ragazza che sarà eseguito all’ospedale di Rossano; si tratta di un passaggio chiave per stabilire le cause della morte della ragazza.

Di rilevante importanza saranno le dichiarazioni acquisite dai carabinieri della compagnia di Castrovillari la sera stessa dell’incidente saranno determinanti per indirizzare le indagini.ù

Le persone indagate sono:
Cosenza Giuseppe (1987) –
Cosenza Raffaele (1981)
D’Onofrio Riccardo (1990)
Cosenza Raffaele (1981)
Bellavita Giampiero (1963)
Alacom Correa Gabriel (1998)
De Mare Raffaele (1990)
De Stefano Francesco (2000)
Ortegallancafilo Camila Andrea (1993)
Russo Mariangela (1996)

La Procura dovrà valutare se le circostanze avrebbero dovuto indurre a sospendere l’escursione.

Ultimi Articoli

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.

Antonio Orso nella storia di Gioia Tauro

Il ricordo di Amalia Frascà, socia Adic

S. Ferdinando, danno fuoco a un’auto e scappano: due denunce

La vettura data alle fiamme sostava vicino a delle abitazioni e a delle aree verdi che, fortunatamente, non hanno subito danneggiamenti

Polistena, l’ANPI discute su energia e ambiente

Un dibattito “contro il degrado e lo sfruttamento del nostro territorio naturale, della nostra...

S. Ferdinando, danno fuoco a un’auto e scappano: due denunce

La vettura data alle fiamme sostava vicino a delle abitazioni e a delle aree verdi che, fortunatamente, non hanno subito danneggiamenti

Lavori abusivi su terreni vincolati: deviato il corso del torrente Duverso a Seminara – VIDEO

Le aree, due autocarri e due escavatori sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri forestale di Cittanova e Sant’Eufemia D’Aspromonte. Denunciati il titolare della ditte e il direttore dei lavori.

Polistena, donna muore dopo un intervento in laparoscopia

I fatti risalgono alla fine del mese di aprile, quando l'anziana ha subito un'operazione programmata