HomeLavoroMorabito (Pd): «Prioritaria la difesa del Porto di Gioia Tauro»

Morabito (Pd): «Prioritaria la difesa del Porto di Gioia Tauro»

Pubblicato il

«La salvaguardia dell’operatività del porto di Gioia Tauro e dei posti di lavoro ad essa collegati devono essere la priorità assoluta per tutti noi».

Lo dichiara il segretario metropolitano del Partito democratico, Antonio Morabito.

«Pur condividendo in pieno lo spirito che ha portato all’’emanazione della direttiva ETS anche per il settore marittimo, a favore della transizione verso l’energia verde e la decarbonizzazione, la federazione metropolitana del Partito Democratico di Reggio Calabria ritiene assolutamente necessario intervenire sulle conseguenze negative che questa potrà causare al sistema portuale italiano ed, in particolare, al porto di Gioia Tauro, il più grande terminal per il transhipment presente in Italia e uno dei più importanti hub del traffico container nel bacino del Mediterraneo».

«I governi regionale e nazionale, in maniera unitaria, insieme a tutte le forze politiche e sindacali, chiedano un correttivo affinché il transhipment italiano non perda competitività, in favore delle strutture portuali di Tangeri e Porto Said, per esempio. Le ricadute sarebbero economicamente devastanti per l’intero comparto, compreso l’ampio ed articolato indotto. Il territorio calabrese e reggino non può permettersi di perdere l’operatività del porto gioiese, struttura che ha le potenzialità per andare oltre il transhipment e, proprio su questo, crediamo che la Regione Calabria debba investire in visione e pianificazione».

«Questa rischiosa crisi che oggi accende i riflettori sull’importanza del nostro porto, quale risorsa nazionale, deve diventare l’occasione per aprire un dibattito sul futuro del porto di Gioia Tauro».

«Nelle mie vesti di segretario della federazione sul cui territorio di competenza ricade la struttura portuale, promuoverò, coinvolgendo anche l’università Mediterranea di Reggio Calabria e tutti gli attori competenti, un tavolo di analisi e proposta sullo sviluppo del porto e della sua area portuale, da condividere con il gruppo consiliare regionale e con i nostri parlamentari di riferimento affinché si possano offrire al nostro territorio nuove opportunità di crescita economica ed occupazionale. Una battaglia politica che è tempo di sposare e condurre, con convinzione».

«Intanto, però, rimaniamo concentrati sulle azioni da mettere in campo affinché le istituzioni nazionali ed europee intervengano a tutela della competitività della struttura portuale gioiese».

Antonio Morabito
                                                                                                                                                                                            (Segretario Prov.le  del Partito Democratico di RC
)

Ultimi Articoli

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Inaugurato a Taurianova il Borgo sociale per i migranti

La struttura supera il ghetto di contrada Russo. Ieri il taglio del nastro alla presenza del prefetto Clara Vaccaro e del sindaco Roy Biasi

Sabato a Taurianova la presentazione del libro “Il riflesso degli Eroi” del Generale Rispoli e del Capitano Catizone

L'iniziativa rientra tra le manifestazioni proposte per l'evento Capitale del Libro 2024

Agostinelli a Roma promuove il porto di Gioia Tauro: «È l’alfiere della portualità italiana»

l presidente dell’Autorità di sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio ha partecipato al convegno intitolato “Mediterraneo e nuove sfide – Storia, cultura e sviluppo”

Autorizzato l’adeguamento tecnico funzionale al Piano regolatore al Porto di Gioia

Offrirà una maggiore e uniforme profondità dei fondali lungo l’intero canale

Let Expo, Agostinelli: «Le risposte alle crisi sono gli investimenti che sostengono lo scalo di Gioia Tauro»

Il presidente dell'Autorità di Sistema portuale ha preso parte all’evento fieristico dedicato alla mobilità ecosostenibile, in corso a Verona