HomeSocietàL'Ufficio delle Dogane di Gioia Tauro dona 4mila scarpe alla Croce Rossa...

L’Ufficio delle Dogane di Gioia Tauro dona 4mila scarpe alla Croce Rossa di Rosarno

Pubblicato il

L’Ufficio delle Dogane di Gioia Tauro ha donato oltre 4mila paia di scarpe al Comitato di Rosarno della Croce Rossa Italiana.

Le calzature erano state sequestrate qualche mese fa poiché non conformi alle normative sull’import-export, ma risultano in perfette condizioni e verranno distribuite ai migranti stagionali e alle famiglie indigenti che il Comitato assiste quotidianamente sul territorio della Piana.

«Il riutilizzo a scopo sociale delle merci sequestrate per ragioni amministrative o cadute in abbandono negli spazi doganali – si legge in una nota dell’Adm – è un tema centrale per l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: ciò consente, infatti, di donare alle fasce più fragili della società beni di buona qualità che altrimenti sarebbero stati destinati alla distruzione».

Lo scorso anno lo stesso ufficio dell’Agenzia dei Monopoli di Gioia Tauro aveva donato circa 30mila capi di abbigliamento e coperte alla popolazione ucraina attraverso un ponte di solidarietà realizzato in sinergia con gli uffici Adm e la Protezione Civile di Verona.

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Anche a Melicucco il muro della memoria per le vittime del covid

Un muro bianco riempito di cuori rossi per ricordare chi, nel tristemente famoso periodo...

L’Arma dei carabinieri tra gli alunni della scuola primaria per dire insieme no al bullismo

I militari hanno incontrato gli studenti del "Marvasi-Vizzone" di Rosarno nell'ambito del progetto "Cultura della legalità"