HomeCronacaLa Calabria in scena al Festival di Spoleto con "1861 - La...

La Calabria in scena al Festival di Spoleto con “1861 – La brutale verità”

Pubblicato il

Una vetrina prestigiosa quella del Festival delle Regioni d’Italia, che si svolgerà a Spoleto dal 26 al 30 luglio, nella suggestiva cornice del Chiostro di San Nicola.

La Calabria sarà rappresentata da “1861 – La brutale verità”, lo spettacolo musico-teatrale promosso dall’Associazione Culturale “CarMa” e tratto dall’omonimo libro di Michele Carilli, Presidente della compagnia ed autore reggino che ha già riscosso grande successo in numerose rassegne, calcando i teatri regionali e nazionali.

«Il progetto– ha dichiarato Carilli – è stato scelto dalla FITA Calabria per rappresentare la nostra regione, poi successivamente selezionato dalla giuria del Festival per essere rappresentato alle fasi finali, unitamente agli spettacoli proposti dalle regioni Abruzzo, Puglia e Veneto. È una bellissima occasione per tutta la nostra regione e con grande orgoglio e commozione  ci auguriamo di rappresentare al meglio la nostra terra attraverso l’arte».

Carilli è un vero e proprio cultore del teatro e porta avanti da anni il proprio progetto culturale, conseguendo anche numerosi successi, così come avvenuto all’ VIII Concorso nazionale del Teatro Augusteo di Napoli, al Premio Teatrale “Bronzi di Riace” ed al Gran Premio  del Teatro F.I.T. A. 2019.

La regia dello spettacolo, che assume la forma del teatro canzone, è di Michele Carilli e Lorenzo Praticò. Tra musica e recitazione, lo spettatore ripercorre la storia del periodo pre e post unitario, dalle condizioni economiche del Regno delle Due Sicilie alla spedizione dei Mille, dal brigantaggio alla repressione attuata dal Regno appena nato, rievocando il senso di appartenenza alla propria terra e alla identità del popolo meridionale. Uno spettacolo intenso, forte, che non cela l’obiettivo di stravolgere lo story-telling canonico e far conoscere la “brutale verità”.

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci