HomeCronacaIl Consiglio dei Ministri scioglie il comune di Taurianova per presunte ingerenze...

Il Consiglio dei Ministri scioglie il comune di Taurianova per presunte ingerenze mafiose

Pubblicato il

ROMA – Il Consiglio dei Ministri ha deciso, poche ore fa, lo scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose del consiglio comunale di Taurianova.

Per la terza volta il comune pianigiano viene commissariato al fine di riscontrare le ingerenze della criminalità organizzata all’interno della vita amministrativa dell’ente.

Per il sindaco Udc, Domenico Romeo, il triste primato di ben due scioglimenti delle amministrazioni da lui rette.

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil Palmi, presentata un’interpellanza parlamentare

Firmatario del documento è il deputato Domenico Furgiuele della Lega, che ha depositato l'atto il 19 luglio

A Laureana di Borrello prende il via la decima edizione di Calabria Evolutions

Il primo dei due consueti concerti è previsto per mercoledì 24 luglio in piazza Papa Giovanni Paolo II

Aeroporto di Reggio, elicottero dei Vigili del Fuoco si ribalta e va in fiamme. Salvi i piloti

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Attualmente l'Areoporto è chiuso per la messa in sicurezza dell'area

Reggio, Falcomatà: «Una settimana straordinaria grazie a Sky Sport»

Migliaia le presenze sul Lungomare, soprattutto di giovani. La soddisfazione del vertice della Città Metropolitana: «Calciomercato l’originale ha messo in vetrina le tante eccellenza della nostra terra»

Aeroporto di Reggio, elicottero dei Vigili del Fuoco si ribalta e va in fiamme. Salvi i piloti

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Attualmente l'Areoporto è chiuso per la messa in sicurezza dell'area

Controlli della Polizia nella Piana, 11 denunce e sanzioni per 15mila euro

Particolare attenzione è stata prestata ai veicoli in transito nelle zone della movida