HomeSocietàIl sogno di Sophia: da Seminara agli studi tv

Il sogno di Sophia: da Seminara agli studi tv

Pubblicato il

La giovane cantante Sophia Piccolo

GIOIA TAURO (24 luglio 2011) –  Si chiama Sophia Piccolo la giovanissima cantante di Seminara, di soli 14 anni, che ha da poco partecipato ai provini di due famosi programmi che ricercano talenti canori, “Ti lascio una canzone” e “Io canto”. Durante i provini svolti rispettivamente nelle città di Roma e Milano,  la piccola Sophia ha ricevuto consensi e complimenti da parte delle giurie esaminatrici e ha buone possibilità di partecipare a una delle due trasmissioni.
Ieri sera Sophia si è esibita a Gioia Tauro, al Gioia’s Music Hall, insieme alla band Babel Sound.

Sophia  ha già vinto diversi concorsi canori, come “Una voce per lo Ionio” e   “Giovani Voci 2011” e parteciperà nel mese di ottobre al Festival di Paestum.
«Sono molto contenta delle esperienze che sto facendo- ha detto  Sophia – durante i provini ho conosciuto molte persone, ho visitato studi televisivi e ho cantato in un vero studio di registrazione. Spero di prendere parte a questi programmi ma-  ha aggiunto – non mi illudo e  rimango con i piedi per terra».
Al giovante talento seminarese è giunto ieri  il sostegno del consigliere Provinciale Raffaele D’agostino che le ha fatto i migliori auguri. auspicando che Sophia partecipi ai programmi televisivi.
La quattordicenne di Seminara  ha sorriso e ringraziato. Sogna di fare la cantante e di potersi esibire in diretta televisiva, ma resta con i piedi per terra, da grande le piacerebbe fare anche la psicologa.

Angela Angilletta

 

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità