Rosarno: Futuro e libertà si presenta

0
1088
Anna Virgiglio

Riceviamo e pubblichiamo:

Anna Virgiglio

ROSARNO – Il gruppo di cui mi onoro far parte è presente anche a Rosarno. Siamo tutti giovani, provenienti da diverse culture ideologiche, vuoi per convinzione, vuoi per tradizioni familiari. Giovani che hanno deciso di scendere in campo nell’interesse  della nostra città ed assumerne in prima persona l’impegno di lavorare assieme nel tentativo di sconfiggere il malessere cittadino che ha deluso ed allontanato tutte le nuove generazioni dalla partecipazione del crescere comune.

I giovani di Rosarno non hanno nulla da invidiare a quelli di altre collettività ove lo stile di vita è più florido e più sereno.

I propositi del gruppo FLI non sono quelli di criticare le varie gestioni del passato o del presente, ma proporre nuove alternative di progetti e soltanto su quelli ci misureremo con spirito critico e costruttivo. Un modo nuovo di dire basta alle vecchie contrapposizioni. Un modo nuovo di manifestare la volontà di essere presente in modo costruttivo e forte per una Rosarno nuova ed orgogliosa di primeggiare tra le altre comunità viciniore.

Il FLI, a Rosarno vuol essere una opportunità di accogliere chiunque ama la nostra città: gente comune e non professionisti politicanti. Staremo bene anche con le persone che sebbene abbiano avuto esperienze politiche, le loro voci sono state inascoltate. Le loro esperienze sono preziose.

Il gruppo si prefigge di stimolare l’amministrazione attuale per essere più fattiva e sollecitare, ancora, l’opposizione ad un maggiore controllo e confronto, dalle quali scaturisce il vero profitto nell’interesse della collettività.

Stimolare a tradurre in azioni le proposte e stimolare ed accogliere il contributo fattivo anche di chi non amministra.

Non vogliamo il politichese ma la politica fattiva, attiva ed orgogliosa di fare.

La nostra presenza nello scenario politico paesano , serve da  pungolo, per scuotere le persone a non assuefarsi ad  essere abitanti di una città alla deriva.

Anna Virgiglio
Vice coordinatore FLI Rosarno