HomeLavoroIl decreto milleproroghe lascia l'amaro in bocca ai lavoratori della Port Agency....

Il decreto milleproroghe lascia l’amaro in bocca ai lavoratori della Port Agency. Futuro a rischio

Pubblicato il

La Filt CGIL esprime profonda insoddisfazione per la discussione e il voto sul cosi detto decreto mille proroghe presentato dal Governo che, nonostante emendamenti da parte di forze politiche diverse, non ha visto passare in Parlamento le risorse necessarie per la proroga dei lavoratori della Port Agency di Gioia Tauro.

La Filt CGIL quindi esterna la profonda preoccupazione per il futuro di circa 80 lavoratori che nel prossimo mese di aprile non avranno le risorse necessarie per proseguire il loro importante lavoro di Gioia Tauro per la gestione dei picchi produttivi. Vogliamo a tal proposito ricordare, che la Port Agency è stata istituita dopo accordo sindacale nel luglio 2016 quando nel porto di gioia tauro si registrava una grave crisi occupazionale.

Per questo motivo chiediamo che il presidente del Consiglio Meloni, domani in visita ufficiale al porto di Gioia Tauro, si impegni concretamente a presentare un decreto specifico in Consiglio dei ministri da approvare con urgenza per evitare una nuova crisi occupazionale nel porto, per garantire tutti i livelli occupazionale e per continuare a dare dignità a tutte le forme di lavoro che nel 2016 abbiamo con fatica raggiunto.

Ultimi Articoli

Presto una “big bench” a Rovaglioso. La panchina enorme diventata virale grazie a Instagram

Palmi, l'iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione dell'area promosso dalla corporazione Marinai della Varia insieme ad altre associazioni del territorio

Reggio, fermati 4 presunti scafisti con l’accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina

L'indagine è scattata dopo lo sbarco, avvenuto lo scorso 8 aprile, di 133 cittadini extracomunitari

Gioia, assolti alcuni sindacalisti coinvolti nella manifestazione al Porto del 2017

Il segretario confederale OrSA Calabria, Vincenzo Rogolino: «Auspico per il futuro maggiore dialogo e meno atti discriminatori da parte degli attori principali dell’area portuale»

Tutto pronto a Reggio per la finale nazionale dei Campionati Italiani di Astronomia

Il sindaco Falcomatà e il Consigliere Quartuccio: «Un grande onore ospitare un evento che dà lustro al nostro territorio. Evento importante per il brand Reggio, per un'idea di città che sia anche destinazione turistica per eventi culturali»

Agostinelli a Roma promuove il porto di Gioia Tauro: «È l’alfiere della portualità italiana»

l presidente dell’Autorità di sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio ha partecipato al convegno intitolato “Mediterraneo e nuove sfide – Storia, cultura e sviluppo”

Autorizzato l’adeguamento tecnico funzionale al Piano regolatore al Porto di Gioia

Offrirà una maggiore e uniforme profondità dei fondali lungo l’intero canale

Let Expo, Agostinelli: «Le risposte alle crisi sono gli investimenti che sostengono lo scalo di Gioia Tauro»

Il presidente dell'Autorità di Sistema portuale ha preso parte all’evento fieristico dedicato alla mobilità ecosostenibile, in corso a Verona