HomeCulturaIl cinema "giovane" che può aiutare la Calabria a crescere: al Reggio...

Il cinema “giovane” che può aiutare la Calabria a crescere: al Reggio Film Fest l’appuntamento con “Film Factory”

Pubblicato il

La programmazione del Reggio FilmFest ha lanciato, il 26 agosto scorso, una importante sezione dedicata a Reggio FilmFactory, una novità assoluta, un vero e proprio “incubatore di idee” dedicato ai giovani under 35 autori, attori, attrici e filmaker calabresi.

Nel corso dell’evento sono state presentate le attività della Scuola Cinematografica della Calabria diretta da Lele Nucera e della Scuola di Recitazione della Calabria diretta da Walter Cordopatri.

Numerosi gli allievi presenti, dalle attrici Annalisa Giannotta e Federica Sottile, i giovanissimi attori Fortunato Staglianó, Francesco Teramo, Vincenzo Oppedisano che hanno avuto già ruoli e partecipazioni importanti in serie e film.

Maverick Lo Bianco con il cortometraggio Mediterraneo. Presenti tanti giovani esponenti delle maestranze calabresi come Thomas Castiello, Giuseppe Caracciolo, Martina Corigliano, Nina Verdirame.

Sul valore della formazione è intervenuto anche Nicola Nicoletti di Framinia Service srl.

Presente anche il Presidente di Giuria Regista Massimo Spano. Interventi apprezzati anche quelli dell’attrice Nika Perrone, componente di Giuria, e di Vanessa Millez Miss Cinema Calabria 2022 presente all’incontro.

Il Direttore Generale del Reggio FilmFest, Michele Geria, più volte intervenuto nel dibattito, ha lodato i giovani attori presenti incentivandoli allo studio e alla formazione “sul campo” specialmente in Calabria, obiettivo anche dell’attuale Film Commission, al fine di attrarre con la propria professionalità le opportunità di partecipare alle produzioni di serie, film e così via dicendo e auspicando il supporto delle istituzioni e l’incentivo alla formazione delle arti e mestieri cinematografici.

L’incontro è stato moderato dal Direttore Artistico del Reggio FilmFest Gianni Federico e da Giovanna Suriano.

Ultimi Articoli

“Therun – Free Run 2024”: Il Mito Harley-Davidson arriva per la prima volta nella Locride

"Mettere passione in tutto ciò che si fa" è il motto di Harley-Davidson, il...

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

DdL Calderoli, Conia pronto all’impugnazione e al referendum abrogativo

Pensa ad una richiesta di impugnazione del DdL Calderoli sull’Autonomia differenziata presso la Corte...

Palmi, presto 30 telecamere saranno installate su tutto il territorio

Passa in Consiglio il nuovo regolamento per la disciplina dei sistemi di videosrveglianza. Il consigliere Camera: «Delibera necessaria»

Il viaggio di Calabria in Fabula riparte dalla Costa degli Dei: prima tappa a Pizzo

Protagonisti dell'appuntamento del 15 e 16 giugno, Milvia Marigliano e Ulderico Pesce

L’Adriana Lecouvreur di Cilea sul palcoscenico del Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Nel cartellone di uno dei poli culturali della Catalogna, l'opera ispirata alla storia dell’amore contrastato tra l’attrice teatrale francese e il conte di Sassonia Maurizio, musicata dal compositore palmese

Riportare le comunità nelle piazze dei borghi con il teatro: presentata la seconda annualità di Calabria in Fabula

Da Pizzo a Palmi, 5 città per le 5 province calabresi con i grandi nomi della scena italiana