HomeCulturaI Maggio d'arte a Palmi: porte aperte alla Casa della Cultura

I Maggio d’arte a Palmi: porte aperte alla Casa della Cultura

Pubblicato il

Sarà un I Maggio dedicato all’arte e alla cultura quello di domani a Palmi, dove le porte della Casa della Cultura rimarranno aperte dalle 16 alle 19:30 per permetterne la visita.

L’amministrazione comunale, di concerto con l’assessorato alla cultura, ha promosso questa iniziativa a sostegno della valorizzazione del patrimonio custodito alla Casa della Cultura, dopo i successi – in termini di numero di visitatori – ottenuti durante le Giornate FAI di Primavera.

Sarà possibile visitare la pinacoteca, l’Antiquarium, la gipsoteca, il museo etnografico.

Ultimi Articoli

Il 25 e 26 aprile in Calabria il campionato di vela d’altura. In programma regate a Tropea e a Palmi

L’organizzazione della manifestazione, su delega della Federazione Italiana Vela, è a cura del Circolo Velico Santa Venere, Centro Velico Lampetia, RCYC Reggio

Open Fields Productions presenta i nuovi progetti: il 27 aprile la serata evento a Villa Rendano a Cosenza

La serata evento su “MovieClass – Agenda Urbana” e il documentario “The Lost Legacy of Tony Gaudio”

Varia di Palmi, online sui siti istituzionali della Regione una sezione dedicata alla festa

Prosegue il percorso di promozione della manifestazione da parte dell'evento che dal 2013 è nella lista dei beni immateriale UNESCO

Incendio nel quartiere Ciambra a Gioia Tauro, le fiamme colpiscono due case

Bruciati rifiuti e gomme; evacuate le abitazioni

Resistenza e Antifascismo, a Palmi una mostra bibliografica in occasione della Festa della Liberazione

Allestita alla Casa della Cultura un'esposizione di libri che si trovano nella biblioteca dell'edificio; l'iniziativa è dell'assessorato agli Affari generali

A Cinquefrondi si parlerà di “Lupare rosa” con don Marcello Cozzi

Nell'ambito della rassegna "Festival dei libri e della lettura", lunedì 22 aprile, alle 18.00,...

Aperto il bando del Premio Letterario Giuseppe Berto 2024

Per la 31ma edizione nuova giuria presieduta dallo scrittore dello "Strega" Emanuele Trevi. Il 7 settembre la premiazione in Calabria, a Capo Vaticano