HomeAltre NotizieGioia: viaggio fotografico al Piano delle fosse

Gioia: viaggio fotografico al Piano delle fosse

Pubblicato il


Quando gli amici che non sono di Gioia Tauro mi dicono: “Gioia non ha storia, non ha nemmeno un centro storico” mi “arrabbio”.
Purtroppo non tutti sanno che il Piano delle fosse, anche se ha subito stravolgimenti incontrollati, è ancora un piccolo gioiello da visitare e far rivivere.
Insieme a Rende, Gioia Tauro è il centro calabrese che ha subito le maggiori trasformazioni nel corso novecento, ma è ugualmente ricca di fascino e storia.

Spero che le foto fungano da invito e spingano i lettori a visitare i luoghi immortalati. L’augurio è che l’invito sia raccolto anche da quei gioiesi che non amano Gioia Tauro in maniera sfegatata così come la amo io.
Antonio Riefolo

Ultimi Articoli

Palmi, rissa con accoltellamento nella notte di San Lorenzo

Ferito alla schiena un giovane; l'episodio si è verificato alla Tonnara intorno alle 2 di notte

«Sulla discarica di Melicuccà si ricorra subito al Tar»

Palmi, nota stampa dei consiglieri di Forza Italia Sorbilli e Palmisano, per chiedere al sindaco di impugnare l'ordinanza della Città metropolitana

A Palmi un concerto in ricordo del maestro Carmelo Cannizzaro

Domani 12 agosto, in piazza I Maggio, lo spettacolo musicale del gruppo "Due Lyre e mezzo di Taranta"

Tra edilizia e arredamento, le case fanno ripartire l’economia

Si rimette in moto la macchina economica del nostro paese. E lo fa dopo...

Cashback: una formula vincente per l’e-commerce, ma non sostenibile per lo Stato

In questi giorni sono in pagamento gli ultimi rimborsi

Truffa all’UE, sequestrati beni per 163mila euro a una coppia del reggino

Avrebbero commesso reiterate condotte illecite volte al conseguimento di erogazioni pubbliche nel settore degli aiuti alle imprese agricole