HomeCronacaGioia: Tampona uno scooter e scappa

Gioia: Tampona uno scooter e scappa

Pubblicato il

GIOIA TAURO (5 luglio 2011) – Un incidente fortunatamente di lieve entità si è verificato ieri sera intono alle 19 e 30  sulla nazionale 111 di Gioia Tauro.

Coinvolti nello scontro uno scooter T max e un’auto, ma le dinamiche sono da chiarire.

Quello che invece è certo è che il veicolo non ancora identificato che ha colpito la moto facendo cadere l’uomo che la guidava, si è dato alla fuga.

Alcuni testimoni hanno raccontato di essersi fermati vedendo il ragazzo cadere, stupiti dall’accaduto e sicuri che l’automobilista non possa non essersi reso conto di quanto successo.

L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza, ma le sue condizioni non sono gravi. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri che hanno preso le informazioni necessarie per ricostruire la dinamica e far riprendere subito dopo il regolare flusso del traffico sulla Nazionale, rimasta bloccata per circa un’ora.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi