HomePoliticaGioia: sfiduciato il sindaco Pedà

Gioia: sfiduciato il sindaco Pedà

Pubblicato il

Il consiglio comunale di Gioia Tauro ha approvato la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Pedà.

La mozione è stata approvata con 9 voti favorevoli 6 contrari e due astenuti.

Si sono astenuti Larosa e lo stesso Pedà. Hanno votato la mozione i 9 consiglieri che l’avevano sottoscritta (Cavallaro, Tomaselli, Raco, Guerrisi, Alessio, Altomonte, Bellofiore, Schiavone e Zappalà). I voti contrari sono stati quelli di Guinicelli, Cammareri, Ranieri, Zagarella, Parrello e Bagalà.

Il voto è stato preceduto dalla lettura della mozione e da un’articolata risposta di Giuseppe Pedà.

Ultimi Articoli

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Applausi per “Vurrìa” al teatro Manfroce di Palmi

L'opera è stata scritta dall'attore cosentino Matteo Lombardo

Dalla Calabria alla Francia per una grande “festa italiana”

Una grande “festa italiana” ha ospitato gli stand di vere e proprie eccellenze del settore enogastronomico italiano, con la Calabria tra i protagonisti

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Esecutivo Regionale Calabria, Nesci: «A Pietropaolo e Calabrese un ruolo di primo piano»

La nota dell'europarlamentare dopo le nuove nomine