Gioia: Marino cittadino onorario di Ferruzzano

0
693

GIOIA TAURO Una terza cittadinanza onoraria è stata conferita al mariologo gioiese Filippo Marino, che tra le altre cose è riuscito anche a far cambiare una parte del Padre Nostro tradotta male.

Dopo Gioia Tauro e Rizziconi, è Ferruzzano la città ad avere un nuovo concittadino. E proprio il sindaco Maria Romeo e il Civico Consesso avevano deliberato all’unanimità il 25 gennaio scorso l’onorificenza a Marino col titolo di “amico del mare”, definito dalla stessa Romeo “un insigne pedagogista, un eccellente latinista e un mariologo d’eccezione, autore di una copiosa produzione a stampa di saggi, pubblicazioni e articoli sulle più quotate testate giornalistiche”.

 La chiave della città è stata il simbolo di questa nuovo conferimento al mariologo che ha catturato l’attenzione di tutti con il suo intervento in parte in lingua latina e in parte in italiano.

Alla cerimonia erano presenti  tra gli altri Renato Bellofiore, Sindaco di Gioia Tauro in rappresentanza della Città del Porto, Gianni Bentivoglio e Paolo Gemelli in rappresentanza del sodalizio “Amici del pane”,  Corrado Minasi in rappresentanza dell’Eco dei Villaggi di Messina, il Sindaco di Locri Giuseppe Lombardo, la famiglia Pisano e numerosi dirigenti scolastici della Costiera Jonica Reggina.

Eva Saltalamacchia