HomeAltre NotizieA Gioia la raccolta firme della Cgil per il nuovo statuto dei...

A Gioia la raccolta firme della Cgil per il nuovo statuto dei lavoratori

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:
Il 9 aprile in tutta Italia la Cgil avvierà la raccolta di firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare sul nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, la Carta dei diritti universali del lavoro, e sui tre quesiti referendari per abrogare norme inique e che ledono profondamente la libertà, la democrazia e la dignità delle persone (cancellazione dei voucher, appalti e reintegro nei licenziamenti illegittimi).

Anche a Gioia Tauro sarà allestito il Gazebo in Piazza Municipio dalle ore 9,30 e nel territorio ci sarà una presenza costante fino al 12 aprile quando a Cinquefrondi si svolgerà la manifestazione popolare di tutto il comprensorio che sarà conclusa dal segretario nazionale della Cgil, Franco Martini.

Nel Paese, in Calabria e nella Piana di Gioia la Cgil, dunque, aprirà una nuova fase di proposta e di mobilitazione per sconfiggere politiche antipopolari che questo Governo, in linea con i precedenti, sta praticando sulle spalle dei lavoratori, dei giovani e dei pensionati.

E’ necessaria una svolta reale, un cambiamento vero per costruire una rete di nuovi diritti e per lanciare la “vertenza della Piana di Gioia Tauro” per lo sviluppo e il lavoro.

Segreteria Cgil Piana Gioia Tauro

Ultimi Articoli

Massiva attività di estorsione e assenza di denunce: così la ‘ndrangheta si è presa il territorio

Le parole del procuratore capo di Catanzaro Gratteri, e del Prefetto Messina descrivono una realtà drammatica che inquina fortemente l'economia

Cittanova, al Gentile in scena “Ditegli sempre di sì” di Eduardo De Filippo

In scena martedì 31 gennaio per la XIX Stagione Teatrale

Facoltà di Medicina a Reggio Calabria, riunito il tavolo istituzionale per l’avvio del percorso

Presenti i rappresentanti della Città Metropolitana, del Comune, della Camera di Commercio, dell'Ordine dei Medici e dell'Università Mediterranea.

Nei guai l’ex dirigente della Regione Pasquale Anastasi. L’accusa è di traffico illecito di influenze

Ai domiciliari anche un altro dirigente della Regione, Rodolfo Bova

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena

Wedding Awards 2023, ancora un successo per Alessandro Pecora e Gabiria Politanò

Un riconoscimento prestigioso che ha premiato professionalità, creatività ed impegno quello assegnato al filmaker...