HomeAltre NotizieGioia: il "Concerto della Passione" alla chiesa di San Gaetano Catanoso

Gioia: il “Concerto della Passione” alla chiesa di San Gaetano Catanoso

Pubblicato il

San Gaetano Catanoso.GIOIA TAURO – “Un momento di riflessione”. È stato definito così il “Concerto della Passione” che si terrà domenica 13 aprile a Gioia Tauro, nella chiesa di San Gaetano Catanoso.

Un evento nel quale è prevista la partecipazione straordinaria del’Ensamble bandistico “Nicola Gorgoglione” di Pietrapaola, e del Maestro Francesco Pio Antonio Santella, oltre che la presenza di cittadini e dei tanti volontari che si sono impegnati per la buona riuscita dell’evento.

Soddisfatto dell’iniziativa il parroco don Pasquale Galatà. “Credo che il concerto di Pasqua sia un momento importante per l’identità della nostra città. – ha detto – In questa manifestazione si possono riconoscere i cristiani che celebrano la festività religiosa e gli amanti della musica ai quali viene proposta una pagina importante del repertorio religioso italiano e non solo”.

Entusiasta anche il direttore del coro Giuseppe Calarota. “Da settembre ci ritroviamo con costanza per fare le prove. – ha commentato orgoglioso e in attesa dell’evento – Più che un concerto ci piace definirlo come un momento di riflessione. Ogni canto è infatti intervallato da momenti di meditazione sul tema di S. Alfonso Maria de Liguori. Le opere che riporteremo, – ha aggiunto – vanno da Mozart a Bach, a Frisina, ai canti tradizionali”.

Non ha voluto svelare niente di più il direttore del coro, che però ha lasciato intendere che ci sarà qualche sorpresa ad attendere e meravigliare il pubblico presente.

Nel frattempo i fedelissimi dell’ormai famosa chiesa-tenda, si danno da fare per portare a compimento il progetto legato al concerto, dimostrando grande spirito d’iniziativa, sintonia e unione.
Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil, Ranuccio: «L’interrogazione di Furgiuele è frutto di strumentalizzazione politica»

Il sindaco di Palmi difende le scelte fatte nella fase dell'emergenza post incendio, coerenti con il Piano di protezione civile della città

Mare in Calabria, Goletta Verde: «Inquinato il 60% dei punti campionati»

I dati presentati questa mattina al Costa Viola Yacht Club di Palmi. La referente regionale di Legambiente: «Più della metà delle aree attenzionate è risultata compromessa»

Naufragio di Cutro, il gip emette sei avvisi di conclusione indagini

Risultano indagati quattro finanzieri e due militari della guardia costiera

Successo del progetto “Rewilding” del WWF: nasce un cervo italico in Calabria

Successo dell'iniziativa partita nel 2023 in collaborazione tra WWF Italia, Parco delle Sere e Carabinieri forestali

Incendio Poly2Oil, Ranuccio: «L’interrogazione di Furgiuele è frutto di strumentalizzazione politica»

Il sindaco di Palmi difende le scelte fatte nella fase dell'emergenza post incendio, coerenti con il Piano di protezione civile della città

Mare in Calabria, Goletta Verde: «Inquinato il 60% dei punti campionati»

I dati presentati questa mattina al Costa Viola Yacht Club di Palmi. La referente regionale di Legambiente: «Più della metà delle aree attenzionate è risultata compromessa»

Naufragio di Cutro, il gip emette sei avvisi di conclusione indagini

Risultano indagati quattro finanzieri e due militari della guardia costiera