HomeSocietàGioia, "Giangurgolo" porta al teatro l'allegria con la commedia in vernacolo "U...

Gioia, “Giangurgolo” porta al teatro l’allegria con la commedia in vernacolo “U Muru”

Pubblicato il

Un sabato sera – quello appena trascorso – all’insegna dell’allegria e della spensieratezza al Piccolo Teatro “Franco Tilotta” di Gioia Tauro.

Il Giangurgolo ha questa volta messo in scena “U Muru”, opera in vernacolo scritta dal fondatore Girolamo Ventra, tutta incentrata sul tema della incomunicabilità in famiglia, tra le mura domestiche.

A introdurre la serata è stata la presidente dell’Associazione Annamaria Calderazzo, avvocato di professione ma amante del teatro e veterana del “Giangurgolo”, che ha evidenziato come il teatro in vernacolo, pur regalando momenti di leggerezza, possa offrire importanti spunti di riflessione, soprattutto in una città ricca di umanità ma spesso balzata agli onori della cronaca per le problematiche sociali.

Il sindaco di Gioia Tauro Aldo Alessio ha riservato parole di elogio e fiducia alla compagnia teatrale, ringraziando gli attori e l’associazione tutta per il contributo alla vita della comunità gioiese.

Lungo i due atti che compongono la commedia in vernacolo, hanno impeccabilmente calcato il palco la debuttante Daniela Tilotta, Caterina Punturiero, Antonio Calarco, la brillante Nella De Vivo ed il sempreverde Pino Cagliuso, il cui ritorno in scena è stato accolto da applausi fragorosi.

Alla regia, l’instancabile Carmen Orso, con il supporto tecnico di Enzo Agostino e del giovanissimo Dario Monaco.

Dopo la seconda data – già sold out – dell’11 febbraio, “U muru” tornerà in replica nelle prossime settimane. 

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Anche a Melicucco il muro della memoria per le vittime del covid

Un muro bianco riempito di cuori rossi per ricordare chi, nel tristemente famoso periodo...

L’Arma dei carabinieri tra gli alunni della scuola primaria per dire insieme no al bullismo

I militari hanno incontrato gli studenti del "Marvasi-Vizzone" di Rosarno nell'ambito del progetto "Cultura della legalità"