HomeSocietàGioia: Festeggiamenti in onore di San Gaetano Catanoso

Gioia: Festeggiamenti in onore di San Gaetano Catanoso

Pubblicato il

GIOIA TAURO (19 Settembre 2011) –  Si stanno svolgendo in questi giorni, presso la chiesa di San Gaetano Catanoso, i solenni festeggiamenti in onore del Santo.

La novena, iniziata la settimana scorsa, ha dato inizio agli eventi celebrativi culminati nella processione svoltasi nel pomeriggio di ieri.

La processione con la sacra l’immagine del Santo è iniziata intorno alle 17.30 ed ha percorso le vie vicine la parrocchia. Al termine il parroco don Pasquale Galatà ha celebrato la messa.

«I festeggiamenti di quest’anno sono stati di meno rispetto agli anni passati- ha detto Don Pasquale – perché siamo alle prese con i lavori per la costruzione della nuova chiesa. Ma siamo soddisfatti di come stanno procedendo- ha aggiunto – anche se c’è stato qualche ritardo di tipo burocratico. Ma l’augurio – ha concluso – è che l’anno prossimo  sia almeno pronta l’aula liturgica in occasione della festa».

I festeggiamenti sono stati animati dal concerto bandistico della città di Melicucco offerto dall’amministrazione provinciale. La musica ha accompagnato la processione e ha allietato i presenti insieme all’immancabile ritmo dei giganti.

Nella tarda serata di ieri si è svolto nelle vicinanze della Chiesa un concerto del pianista Sergio Romano offerto dall’amministrazione regionale.

I festeggiamenti termineranno martedì 20 con una celebrazione presieduta dal Vescovo Luciano Bux che istituirà i ministeri dell’accolitato e del lettorato per la parrocchia e la diocesi.

Angela Angilletta

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità