HomeAltre NotizieGioia: esplode bomba in pieno centro

Gioia: esplode bomba in pieno centro

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Pochi minuti prima della mezzanotte, a pochi passi dalla stazione di Gioia Tauro, una bomba ha distrutto il distributore di carburante Ip.

Per fortuna al momento dell’esplosione non c’era nessuno nei pressi del distributore.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia, i carabinieri e la guardia di finanza.

Il frastuono dell’esplosione ha scosso l’intera città del porto e in particolar modo gli abitanti del quartiere stazione.

In questi giorni a Gioia Tauro è in corso la festa della madonna di Porto Salvo e sono tante le persone che restano fuori casa fino a tardi.

Eva Salalamacchia

Ultimi Articoli

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria

Ok in Consiglio Metropolitano a variazioni di bilancio per il Villaggio della Solidarietà di San Ferdinando

Disco verde anche per il finanziamento per un progetto con l'AgID e il sostegno al Torneo di calcio a 5 delle Regioni

Operazione “Game over”: smantellata una rete di spacciatori nella Piana

L’operazione è dei carabinieri della compagnia di Taurianova

141 milioni per il definitivo dell’ospedale della Piana. Mattiani: «Grazie a Occhiuto per il lavoro incessante»

Un decreto del commissario ad acta stanza un'importante somma da destinare all'opera attesa da più di un decennio

Gli alunni dell’IC San Francesco di Palmi nominati ANAS Ambassador

La scuola ha aderito a un progetto di educazione stradale accreditato al Ministero

Ranuccio: «Sul tema dell’ospedale sono schierato accanto al presidente Occhiuto»

Il sindaco di Palmi commenta lo stanziamento di fondi per il progetto definitivo della struttura sanitaria attuato tramite decreto del commissario ad acta