HomeSocietàGioia: croce al merito per la Cri

Gioia: croce al merito per la Cri

Pubblicato il

GIOIA TAURO – ( 8 settembre 2011) – Alla chiesa “Santissima Maria di Porto Salvo” della marina di Gioia Tauro, è stata consegnata ieri pomeriggio, una croce di merito e l’attestato per le  valide attività  svolte dal comitato locale, alla Croce rossa italiana gioiese.

I riconoscimenti, consegnati dal principe Gran maestro Enzo Pasqualone, in rappresentanza del l’Ordine di “San Basilio il Grande”, al commissario Fabio Serpico, sono stati motivo di grande soddisfazione per il comitato.

“Questo è un’importante riconoscimento per un comitato neo-istituito, – ha esordito il commissario – che si adopera in silenzio, verso i deboli, gli sfortunati e tutti coloro che per tanti motivi hanno necessità della nostra presenza. Vorrei dedicarlo – ha aggiunto – a tutti i volontari che ogni giorno contribuiscono con spirito di abnegazione ed umiltà a far si che la Croce rossa italiana sia sempre presente”.

La cerimonia, avvenuta alla presenza del parroco don Giovanni Gentile, ha visto l partecipazione di molte personalità politiche e non.

Era infatti presente il primo cittadino gioiese Renato Bellofiore, il consigliere provinciale Raffaele D’Agostino, e il delegato per la Calabria e Sud America, il Cavaliere di Gran croce Giuseppe Luppino.

Evidentemente emozionato Serpico, ha infine ringraziato per la riconoscenza ricevuta, “auspicando di fare sempre meglio”.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

“Imperium”, annullata in Cassazione l’ordinanza del TAR nei confronti di Rocco Morabito

Il 37enne di Sant'Eufemia d'Aspromonte è imputato per tentata estorsione aggravata

A Cinquefrondi si parlerà di “Lupare rosa” con don Marcello Cozzi

Nell'ambito della rassegna "Festival dei libri e della lettura", lunedì 22 aprile, alle 18.00,...

Il lavoro di oltre 40 studenti su Rocca Armenia diventa un modello donato alla Pro Loco di Brancaleone

Realizzato un plastico in scala grazie all'impegno degli studenti del corso di disegno e rilievo dell'architettura della Mediterranea

Aperto il bando del Premio Letterario Giuseppe Berto 2024

Per la 31ma edizione nuova giuria presieduta dallo scrittore dello "Strega" Emanuele Trevi. Il 7 settembre la premiazione in Calabria, a Capo Vaticano

Il lavoro di oltre 40 studenti su Rocca Armenia diventa un modello donato alla Pro Loco di Brancaleone

Realizzato un plastico in scala grazie all'impegno degli studenti del corso di disegno e rilievo dell'architettura della Mediterranea

Anche la Metrocity al Festival nazionale di diritto e letteratura di Palmi con Baglioni, Caccamo e Salvati

Il sindaco Falcomatà: «L'arte abbatte le barriere e riscatta la storia del nostro territorio»

Ex Reddito di cittadinanza, Taurianova avrà 2 Progetti utili alla Collettività (Puc)

La Giunta, su proposta dell’assessore Monteleone, coinvolge i percettori dell’Assegno di Inclusione impegnati nell’Ente anche su base volontaria