HomeAltre NotizieGioia: il bilancio di previsione in consiglio il 9 aprile

Gioia: il bilancio di previsione in consiglio il 9 aprile

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Sabato 9 aprile approda in consiglio comunale a Gioia Tauro il bilancio preventivo del 2016. Il presidente del consiglio Santo Bagalà lo ha infatti inserito nel lungo ordine del giorno della civica assemblea in programma, in prima seduta alle 9.

La maggioranza sarà chiamata ad approvare i 14 punti in programma, molti dei quali collegati al documento di previsione contabile.

I consiglieri dovranno confrontarsi sulle aliquote della Tari, dell’Imu e del sistema idrico integrato; dei piani della aree fabbricabili destinate alle attività produttive, delle opere pubbliche e delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari. Dovrà essere inoltre approvato il documento unico di programmazione.

Si procederà poi alla costituzione delle commissioni consiliari e alla designazione dei consiglieri che le comporranno.

Infine il consiglio dovrà approvare una integrazione alla delibera del consiglio del novembre del 2015, la presa d’atto di una sentenza del Tar, l’autorizzazione al sindaco a sottoscrivere uno schema di convenzione per la costituzione della comunità di ambito e l’istituzione delle tariffe relative a diritti di istruttoria, da applicare nei servizi erogati alle imprese dallo sportello unico attività produttive.

Ultimi Articoli

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

L’Ordine dei commercialisti di Palmi a confronto su antiriciclaggio e operazioni sospette

Il dibattito è stato organizzato dall'Ordine in collaborazione con Opera Professioni e Sole 24Ore

Nas, la stagione estiva si chiude con 168 controlli e 2 tonnellate di alimenti sequestrati

Elevate sanzioni per un valore complessivo di 130.502mila euro

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

Elezioni, Ferrara (Udc): «Bene l’elezione di Cesa e De Poli, adesso sviluppiamo un’area moderata»

Paolo Ferrara: «La rielezione di Lorenzo e Antonio proietta l’UDC a essere protagonista nel prossimo governo targato Giorgia Meloni»