HomeAltre NotizieEmergenza Covid, rinviate le elezioni comunali a Delianuova

Emergenza Covid, rinviate le elezioni comunali a Delianuova

Pubblicato il

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha approvato un decreto-legge che introduce il rinvio delle consultazioni elettorali per l’anno 2020.

L’attuale scenario epidemiologico da COVID-10 non consente che le elezioni si svolgano nel rispetto delle norme anti contagio, pertanto l’unica soluzione plausibile si è dimostrato il rinvio.

Le elezioni nei Comuni, già indette per le date del 22 e 23 novembre 2020, sono rinviate e si svolgeranno entro il 31 marzo 2021, mediante l’integrale rinnovo del procedimento di presentazione di tutte le liste e candidature a sindaco e a consigliere comunale.

Quindi niente elezioni comunali a novembre a Siderno e Delianuova.

 

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

La Metrocity punta sulla formazione: attivato percorso formativo per i tirocinanti

Il percorso formativo sarà uno strumento in più a disposizione degli uffici di Palazzo Alvaro ed un ulteriore bagaglio professionale per i tirocinanti

San Ferdinando, continuano le celebrazioni per il bicentenario della nascita del paese

Continua il ciclo dei convegni con una riflessione storica sulla fondazione del villaggio e il suo contesto territoriale

Gioia Tauro, grande partecipazione alla fiaccolata in memoria delle donne vittime di violenza

La fiaccolata, partita da palazzo Sant'Ippolito, ha percorso alcune vie del centro concludendosi a piazza Duomo