HomeAltre NotizieDelianuova, l'Orchestra giovanile suonerà in Toscana per "La legalità è un'altra musica"

Delianuova, l’Orchestra giovanile suonerà in Toscana per “La legalità è un’altra musica”

Pubblicato il

orchestra delianuovaRiceviamo e pubblichiamo:

L’Orchestra Giovanile di Fiati Delianuova nei giorni 23, 24, 25 Maggio è stata invitata a partecipare alle manifestazioni, all’interno dell’evento “La Legalità è un’altra musica”, che si terranno a Santa Croce sull’Arno (PI) e al Concerto per la legalità che avrà luogo in Pontedera (PI), in cui verrà eseguito per la prima volta un brano composto e dedicato a Giovanni Falcone, ex Magistrato vittima della Mafia.

Tutto iniziò quando l’Orchestra, esibendosi in occasione del 10° anniversario della sua fondazione, fu diretta da maestri di fama nazionale, tra cui il M° Giampaolo Lazzeri (Presidente dell’A.N.B.I.M.A.). Il Maestro, colpito dal fatto che l’Orchestra non fosse solo impegnata nella diffusione della musica ma anche alla promozione della legalità, ha voluto invitare il gruppo a partecipare a quest’evento. Infatti l’Associazione Culturale “Nicola Spadaro”, che gestisce l’Orchestra, organizza  nel mese di agosto di ogni anno, nei pressi dei Piani di Carmelia (RC), la G.R.E.L. (Giornata Regionale sull’Educazione alla Legalità) dove intervengono sui temi della legalità molte personalità politiche, civili e religiose.

In Toscana il primo appuntamento sarà giovedì 23 maggio alle ore 21:30, presso la Collegiata di San Lorenzo di Santa Croce sull’Arno, in cui l’Orchestra eseguirà il concerto “La Musica dello Spirito”, musica sacra composta dal M° Marco Frisina, direttore dell’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma e Maestro Direttore della Pontificia Cappella Musicale Lateranense. Il gruppo verrà diretto dai Maestri  Gaetano Pisano e Giampaolo Lazzeri e dal M° Marco Frisina, con la partecipazione dei Cori della Diocesi di San Miniato, coordinati dai Maestri Carlo Falmavento e Stefano Boddi. I solisti saranno il Soprano Benedetta Corti e il Tenore Matteo Michi. Sarà presente al concerto anche il Presidente della Commissione Diocesana Musica Sacra, Don Amedeo Deri.

Il 24 maggio, alle ore 18:30, l’Orchestra farà tappa a Pontedera per partecipare alla manifestazione “Incontro sulla Legalità”, al Centrum Sete Sois Sete Luas, dove interverranno l’On. Federico Gelli, il vicesindaco Massimiliano Sonetti e i presidenti della Filarmonica “Volere è Potere” di Pontedera, Eugenio Leone, e dell’Associazione Culturale “N. Spadaro”, il Dr. Giuseppe Scerra. Dopo la manifestazione avrà luogo nella Piazza Cavour, alle ore 21:30, il “Concerto per la legalità” (IV Incontro musicale tra bande) eseguito dalle Orchestre di Pontedera e Delianuova, dirette dai Maestri Pisano, Lazzeri ed infine il M° Stefano Gatti. Durante l’esibizione verrà presentato il racconto musicale “Io vado, ci vediamo lunedì…” di Marco Marzi, con le voci narranti di Serena Lazzeri e Gianfranco Scafidi, coloro che hanno curato le ricerche storiche e testi. La serata sarà presentata dal presidente Eugenio Leone.

Giorno 25 maggio l’Orchestra farà ritorno a Santa Croce sull’Arno, partecipando all’evento “La Legalità è un’altra Musica”. Alle ore 10.30 inizierà la Tavola Rotonda sui temi della legalità in cui interverranno la Prof.ssa Renata Lulleri, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Santa Croce sull’Arno, il Dr. Guido Papalia, già Procuratore Generale della Corte d’Appello di Brescia, Don Armando Zappolini, presidente della CNCA, Rosa  De Pasquale, Ufficio Scolastico Regionale Toscana ed infine il Prof. Francesco Palumbo, docente di Latino e Greco, già Presidente IRRSAE Regione Calabria. I lavori verranno coordinati dal Sindaco Osvaldo Ciaponi. In seguito, alle ore 18:30, presso Piazza del Popolo, l’Orchestra eseguirà il “Concerto della Legalità” diretta dai Maestri Pisano e Lazzeri. Durante l’esibizione interverranno il Prefetto di Pisa, Dr. Francesco Tagliente, il Prefetto di Firenze, Dr. Luigi Varratta e il Sindaco del Comune. In questa occasione sarà eseguito il brano dedicato a Falcone, edito dalle Edizioni Musicali Wicky di Milano. Sarà presente, oltre alle personalità citate in precedenza, il Dr. Eduardo Lamberti-Castronuovo, Assessore alla Cultura e Legalità della Provincia di Reggio Calabria. Inoltre parteciperanno al concerto le terze classi della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Santa Croce con scritti e riflessioni sulla vita di Giovanni Falcone. Il concerto terminerà con l’esecuzione congiunta dell’Inno Nazionale.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Libertà e regole tra musica e diritto secondo Sabino Cassese

Il professore è intervenuto da remoto al Festival Nazionale che si è svolto a Palmi

Come regolare lo smartphone per salvaguardare gli occhi

Lo smartphone è il dispositivo elettronico più utilizzato in assoluto, il quale è posseduto...