HomeCronacaCovid, a Gioia registrati oltre 100 casi della variante Omicron

Covid, a Gioia registrati oltre 100 casi della variante Omicron

Pubblicato il

La variante Omicron continua silenziosamente a diffondersi a Gioia Tauro, in Calabria, in Italia e nel mondo e a mutare sub varianti sempre più contagiose.

Non siamo ancora usciti fuori dal Covid-19 e a Gioia Tauro abbiamo già superato i 100 casi ufficialmente a noi conosciuti.

Pertanto invitiamo i nostri concittadini a non sottovalutare la pericolosità del covid e a mantenere alto il livello di guardia e di prevenzione.

Si consiglia di indossare le mascherine Ffp2 nei luoghi di lavoro e dove ci sono assembramenti di persone.

Infine invitiamo gli ultrasessantenni fragili e gli ultraottantenni ad effettuare presso il centro vaccinale dell’ospedale di Gioia Tauro la quarta dose del vaccino anticovid.

Per le persone anziane che hanno difficoltà motorie il vaccino sarà effettuato direttamente a casa dal centro vaccinale con il supporto della Croce Rossa Italiana sezione di Gioia Tauro.

Ultimi Articoli

Taurianova, bar frequentato da pregiudicati: licenza sospesa per 15 giorni

È il quinto nella sola Piana di Gioia Tauro

Palmi, c’è l’ok della Giunta al consuntivo 2023

L’assessore Celi: «Abbiamo ridotto il disavanzo di amministrazione, obiettivo che garantisce la sostenibilità delle finanze comunali»

La Cooperativa Futura di Maropati al centro di un progetto europeo sul benessere dei giovani post-pandemia

Dal 17 al 20 aprile sarà sede di un meeting internazionale. Protagonisti anche gli studenti del "Rechichi" di Polistena

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Taurianova, bar frequentato da pregiudicati: licenza sospesa per 15 giorni

È il quinto nella sola Piana di Gioia Tauro

Operazione “Game over”: smantellata una rete di spacciatori nella Piana

L’operazione è dei carabinieri della compagnia di Taurianova

Operazione Game Over, il sindaco di Taurianova ringrazia i Carabinieri

Biasi: «La nostra Compagnia dell’Arma si conferma un baluardo determinata e radicata»