HomeAmbienteBudello: Raffa autorizza un intervento di "somma urgenza"

Budello: Raffa autorizza un intervento di “somma urgenza”

Pubblicato il

escavatore tenta di rimuovere i rifiuti

GIOIA TAURO – Inizierano domani mattina i lavori di rimozione del blocco di terra che ostruisce il tunnel della ferrovia sul torrente Budello. L’intervento è stato autorizzato dal presidente della Provincia Giuseppe Raffa, su sollecitazione del sindaco di Gioia Tauro Renato Bellofiore. L’ostruzione aveva destato molta preoccupazione nei giorni scorsi, quando a seguito di forti piogge il livello del torrente si era alzato pericolosamente.
Vista la delicatezza della situazione e il protrarsi dell’allerta meteo, Raffa ha deciso di ricorrere alla “somma urgenza”, affidando l’incarico in forma diretta.
L’intervento sarà eseguito dalla stessa azienda che è impegnata in questo periodo nei lavori di messa in sicurezza di un’altra parte del torrente.
Dopo aver ripulito il tunnel, gli operai installeranno una rete a maglie larghe, necessaria a fermare eventuali rifiuti ingombranti e rendendoli così facilmente rimovibili.
Il sindaco Bellofiore si è detto soddisfatto della stretta collaborazione avviata con il presidente Raffa e i tecnici della Provincia. Il primo cittadino ha inoltre rassicurato i suoi concittadini, precisando che la situazione è sotto controllo: «In caso di emergenza – ha detto – i tecnici saranno pronti a intervenire con mezzi idonei, in modo da assicurare tempestivamente i soccorsi, in caso di necessità».
Lucio Rodinò

Ultimi Articoli

Autorità portuale, Pasquale Faraone nominato segretario generale

Il dirigente subentra ad Alessandro Guerri che ha lasciato l'incarico ricoperto dallo scorso gennaio

Il premio “Stefano Viola“ a Davide Possanzini: l’accoglienza di Falcomatà

Il sindaco: «Eroe di una Reggina da serie A, ci ricorda chi siamo stati e chi vogliamo tornare a essere»

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

Cultura e fede in don Francesco Laruffa

L’intitolazione della Sala Biblioteca a don Francesco Laruffa nella scuola secondaria di primo grado...

Oltre 30 eventi in un mese e più di 70 ospiti: continuano gli appuntamenti con la kermesse Taurianova Legge

Scrittori, giornalisti, storici e autori, iniziative per le scuole e un pubblico eterogeneo che anima le piazze della cittadina Capitale del libro 2024

Raccolta vetro, a Taurianova arrivano i cassonetti intelligenti per il risparmio in bolletta

l Comune spinge per il conferimento di prossimità. Biasi e Caridi si appellano a famiglie e aziende: «Collaborate per abbattere i costi del servizi»