Budello: Raffa autorizza un intervento di “somma urgenza”

0
620
escavatore tenta di rimuovere i rifiuti
escavatore tenta di rimuovere i rifiuti

GIOIA TAURO – Inizierano domani mattina i lavori di rimozione del blocco di terra che ostruisce il tunnel della ferrovia sul torrente Budello. L’intervento è stato autorizzato dal presidente della Provincia Giuseppe Raffa, su sollecitazione del sindaco di Gioia Tauro Renato Bellofiore. L’ostruzione aveva destato molta preoccupazione nei giorni scorsi, quando a seguito di forti piogge il livello del torrente si era alzato pericolosamente.
Vista la delicatezza della situazione e il protrarsi dell’allerta meteo, Raffa ha deciso di ricorrere alla “somma urgenza”, affidando l’incarico in forma diretta.
L’intervento sarà eseguito dalla stessa azienda che è impegnata in questo periodo nei lavori di messa in sicurezza di un’altra parte del torrente.
Dopo aver ripulito il tunnel, gli operai installeranno una rete a maglie larghe, necessaria a fermare eventuali rifiuti ingombranti e rendendoli così facilmente rimovibili.
Il sindaco Bellofiore si è detto soddisfatto della stretta collaborazione avviata con il presidente Raffa e i tecnici della Provincia. Il primo cittadino ha inoltre rassicurato i suoi concittadini, precisando che la situazione è sotto controllo: «In caso di emergenza – ha detto – i tecnici saranno pronti a intervenire con mezzi idonei, in modo da assicurare tempestivamente i soccorsi, in caso di necessità».
Lucio Rodinò