HomeCronacaRicettazione e resistenza a Gioia: ai domiciliari due delle tre persone arrestate

Ricettazione e resistenza a Gioia: ai domiciliari due delle tre persone arrestate

Pubblicato il

Lo scorso 1 Dicembre a Gioia Tauro venivano arrestate 3 persone residenti a Reggio Calabria.
 
Gli agenti della Legione dei Carabinieri di Gioia Tauro, dopo averle fermate, le hanno condotte in caserma e successivamente il pm di turno ha disposto la misura cautelare in carcere, presso la casa circondariale di Palmi, per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, nonché lesioni.

All’esito dell’udienza del rito direttissimo, celebrato nel pomeriggio il 2 Dicembre, il pm ha chiesto che le tre persone rimanessero in carcere, ma il Giudice monocratico di Palmi, accogliendo la linea difensiva esposta dagli avvocati Nicola Rao e Daniele Calipa – difensori di fiducia dei 3 arrestati – ha applicato la misura degli arresti domiciliari per 2 degli arrestati, e la misura della presentazione alla polizia giudiziaria per la terza persona.

Ultimi Articoli

Comizi a Gioia Tauro: Mariarosaria Russo apre “in bellezza”

Il percorso verso le elezioni amministrative 2024 della Città di Gioia Tauro è ormai...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Camera Minorile di Palmi si avvia alla conclusione il progetto di educazione alla legalità

Importante progetto dedicato alle devianze minorili, che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e imprenditori locali

Taurianova, la biblioteca Renda riapre le porte

Riapre le porte, dopo sette anni di chiusura, la biblioteca comunale Antonio Renda -...

Comizi a Gioia Tauro: Mariarosaria Russo apre “in bellezza”

Il percorso verso le elezioni amministrative 2024 della Città di Gioia Tauro è ormai...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi