HomeCronacaAmantea, beccato a concimare piantine di canapa in casa: un arresto

Amantea, beccato a concimare piantine di canapa in casa: un arresto

Pubblicato il

Era impegnato a concimare più di 500 piantine di canapa che aveva messo a dimora in vasi di plastica e cemento nel cortile di casa. Un uomo è stato arrestato ad Amaneta dai carabinieri della Compagnia di Paola.

I militari, all’interno dell’abitazione, hanno trovato alcuni arbusti già in fase di essiccazione e buste di cellophane contenenti modiche quantità di sostanza.

Tutto il materiale è stato sequestrato e sarà sottoposto ad analisi.

I carabinieri, sempre nell’ambito dei controlli avviati per reprimere i reati legati alla produzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti sulla costa tirrenica cosentina, hanno scoperto e distrutto sul posto due coltivazioni di canapa nei Comuni di San Lucido e Cetraro.

Le piantagioni, composte complessivamente da oltre 2.300 arbusti alti fino a 3 metri, avrebbero potuto produrre decine di chilogrammi di marijuana.

La distruzione delle piantagioni è avvenuta sotto la supervisione dei Vigili del Fuoco alo scopo di evitare il pericolo di incendi boschivi.

In corso accertamenti per individuare i responsabili.

Ultimi Articoli

Comizi a Gioia Tauro: Mariarosaria Russo apre “in bellezza”

Il percorso verso le elezioni amministrative 2024 della Città di Gioia Tauro è ormai...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Camera Minorile di Palmi si avvia alla conclusione il progetto di educazione alla legalità

Importante progetto dedicato alle devianze minorili, che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e imprenditori locali

Taurianova, la biblioteca Renda riapre le porte

Riapre le porte, dopo sette anni di chiusura, la biblioteca comunale Antonio Renda -...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi