HomeCulturaAll'artista reggino Saso Pippia il Premio Elmo 2022

All’artista reggino Saso Pippia il Premio Elmo 2022

Pubblicato il

Ieri, sul sagrato della Chiesa Matrice di Rizziconi, si è svolta la cerimonia di premiazione del Premio Elmo 2022. Per la categoria artisti a ricevere l’importante riconoscimento è stato il reggino Saso Pippia. Il Premio, giunto alla X edizione, organizzato dall’Associazione Piazza Dalì, guidata dal presidente Gianmarco Pulimeni, consegna una scultura, ispirata nelle sue forme all’elmo di San Teodoro, alle eccellenze culturali e artistiche della Regione, alla presenza di un numeroso parterre di ospiti.

Una attestazione prestigiosa che avvalora l’eccellente percorso pittorico che Saso Pippia porta avanti con costante passione da diversi anni. L’artista aggiunge un importante risultato ai diversi riconoscimenti degli ultimi anni. Premiato due volte al Premio Città di Novara, nel 2019 al Premio Buonarroti con menzione d’encomio, invitato nel 2020 e nel 2021 al “Museo del Presente” di Rende a Cosenza ad esporre per l’accreditata manifestazione “Geni Comuni”. Nel 2021 presenta una selezione della sua produzione artistica nella mostra personale “Terraluce” nella sua città e nel 2022 nella bi-personale dal titolo “Materiae. Corrispondenze d’arte contemporanea” insieme all’artista Demetrio Giuffrè presso il Palazzo della Cultura “Pasquino Crupi” di Reggio Calabria. Inoltre nel 2023 è stato invitato a realizzare un’opera site-specific per l’Isam (Istituto per l’Architettura Mediterranea) che diventerà patrimonio della casa-museo “Casa Lezza” di Ischia.

“Lo sguardo e i luoghi”, tema individuato per l’edizione del Premio Elmo 2022, raccoglie in pieno le riflessioni che caratterizzano il percorso pittorico di Pippia. La sua ricerca artistica si fonda nella continua osservazione dei mutevoli paesaggi dello Stretto, con le loro caleidoscopiche visioni. Il pittore riesce a cogliere l’impalpabile trama che lega originariamente questi luoghi e a farne rinnovata materia di rappresentazione. Le opere di Saso Pippia fissano così il suo sguardo orgoglioso sul mondo e ce lo offrono in dono.

Ultimi Articoli

Gioia Tauro, denunciati 5 minori per bullismo

La giovane vittima ha raccontato ai poliziotti i gravi episodi di violenza fisica e verbale subiti quotidianamente

Taurianova: aperto il cantiere per la scuola dell’Infanzia con fondi Pnrr. Biasi: «Cultura, istruzione e innovazione pilastri fondamentali»

L’assessore Crea: «Nuovi servizi per le giovani coppie che scelgono la nostra città»

Palmi, frana un tratto di strada longo la Provinciale Macello. Ranuccio: «Deviato abusivamente il deflusso delle acque piovane»

Nuovo cedimento nella notte scorsa dopo lo smottamento avvenuto tra domenica e lunedì. In corso accertamenti col drone

Operazione “Perseverant”, il Garante della Salute ringrazia il padre che ha denunciato

Esprimo particolare apprezzamento per l’operazione “Perseverant” coordinata dal Procuratore Emanuele Crescenti e dal Sostituto...

Al Gentile di Cittanova “Alfabeto delle emozioni” di Stefano Massini

Lo spettacolo è in programma sabato 2 marzo

Al liceo “Alvaro” di Palmi la presentazione del libro di Fabio Palumbo

l volume dal titolo "Fantasmi" scava nelle relazioni contemporanee tra le persone, alla ricerca di una vocazione e del proprio cammino di vita

I mimi ucraini Dekru in scena a Polistena con “Anime leggere”

Lo spettacolo, che rientra tra le manifestazioni promosse dal centro sperimentale "Dracma", si svolgerà questa sera alle 18 nell'Auditorium