HomeAltre NotizieAlessio: «Non mi risulta di essere oggetto d'indagine da parte della magistratura»

Alessio: «Non mi risulta di essere oggetto d’indagine da parte della magistratura»

Pubblicato il

In merito alle notizie di stampa secondo le quali penderebbe a mio carico un procedimento per peculato d’uso, per avere io utilizzato l’automobile della Polizia Locale con i suoi autisti per esigenze personali, intendo chiarire quanto segue:

– Non sono stato informato della pendenza di reato alcuno a mio carico;

– L’iscrizione nel registro delle notizie di reato è un atto dovuto a cui il Pubblico Ministero è tenuto allorquando gli perviene qualsiasi notizia di reato, salvo ogni successivo approfondimento sulla reale sussistenza della stessa;

– Poiché a me non risulta di avere in alcun modo violato la legge, né usato indebitamente, né l’autovettura dei vigili, né le prestazioni lavorative degli stessi per mie esigenze personali, immediatamente chiederò al Pubblico Ministero di conoscere lo stato del procedimento per essere informati su fatti e circostanze eventualmente supposte a mio carico;

– Sono sempre stato, nello svolgimento delle mie funzioni, al servizio della Città 24 ore su 24.

Ho servito e servo la città e non me ne sono mai servito. Confido che tutto sarà chiarito perché io e la Città ne abbiamo diritto.

Ultimi Articoli

Il comune di S.Ferdinando entra in Fondazione Mask per favorire l’occupazione giovanile

Gaetano: «Vogliamo offrire grandi opportunità alle generazioni più piccole che faticano a entrare nel mondo del lavoro»

Per “Teatro chiama terra”, di scena a Polistena Le gratitudini di Delphine de Vigan

L'opera, adattamento dell'omonimo romanzo, rientra tra gli eventi promossi dal centro di sperimentazione Dracma

Erasmus+ conferma la dimensione europea del “Pizi” di Palmi

L'Istituto già al lavoro per i prossimi progetti di mobilità internazionale che coinvolgeranno studenti e docenti fino al 2027

L’8 marzo a Palmi tra iniziative itineranti e dialoghi d’arte al femminile

Diversi gli appuntamenti promossi dall'assessorato alle politiche sociali

Maxi sequestro di armi e droga nella Locride

L’arsenale e la droga erano in parte nascosti all’interno di un’intercapedine creata ad hoc nel sottotetto di un’abitazione

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi