HomeAltre NotizieAgli Etnosound il premio "La Calabria che lavora"

Agli Etnosound il premio “La Calabria che lavora”

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

I suoni della tradizione invadono ancora una volta la Capitale. Gli EtnoSound tornano a Roma, per la seconda volta durante questo mese. Questa volta la band calabrese si esibirà il 30 giugno, alle 18, in occasione de “Le Vie del Gusto”, un’iniziativa che si terrà sul viale della Grande Muraglia. Al termine dell’esibizione gli EtnoSound riceveranno il premio “La Calabria che Lavora” presso il Grand Hotel Gianicolo, in via delle mura Gianicolensi.

Si tratta di un prestigioso riconoscimento, arrivato al termine di un periodo di lavoro culminato con il primo lavoro discografico intitolato “Amuri Appena Natu”. Il premio “La Calabria che Lavora” è organizzato dall’associazione “Nuovi Orizzonti” di Vibo Valentia, che per l’ennesimo hanno ha inteso promuovere quest’iniziativa, scegliendo, tra le tante “eccellenze” calabresi che riceveranno l’ambito riconoscimento, anche gli stessi EtnoSound. La band sarà premiata come “Miglior Gruppo Etnico della Tradizione Popolare Calabrese Nel Mondo 2012”.

«Siamo orgogliosi di ricevere questo premio – affermano i componenti del gruppo – perché ci ripaga dei numerosi sacrifici affrontati durante questi anni. Siamo felici di esibirci, nell’arco di un mese, per la seconda volta a Roma, dove, dopo la bella serata trascorsa lo scorso 4 giugno in occasione del festival dei “Profumi della Calabria”, avremo l’occasione di poter far conoscere la nostra musica al popolo romano. Ovviamente per noi tutto ciò rappresenta un punto di partenza, uno stimolo, per cercare di fare sempre meglio, e, soprattutto, di portare alto il nome della nostra amata Calabria e delle sue tradizioni».

Ultimi Articoli

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Prevenire il binge drinking e il tabagismo negli adolescenti: alla “De-Zerbi-Milone” di Palmi l’incontro del Leo Club

Si è svolto ieri mattina l'incontro dal titolo “Alcol, tabacco e adolescenti: preveniamo binge drinking e tabagismo” organizzato dal Leo Club Palmi

Comunali a Gioia Tauro: Schiavone presenta il suo programma alla città

Rosario Schiavone, candidato alla carica di sindaco e già vicesindaco dal 2006 al 2008...

Tremila euro in libri per la biblioteca “Renda”

Tremila euro per l’acquisto di libri per l’infanzia e l’adolescenza sono stati donati dal...

Concorso “Balconi fioriti” a Palmi: un’idea per rendere più bella la città

L'amministrazione comunale ha indetto la prima edizione della manifestazione gratuita e aperta a tutti i residenti

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Libertà e regole tra musica e diritto secondo Sabino Cassese

Il professore è intervenuto da remoto al Festival Nazionale che si è svolto a Palmi