HomeCronacaViolenta aggressione in un locale, divieto di accesso alle aree urbane per...

Violenta aggressione in un locale, divieto di accesso alle aree urbane per due 22enni di Gioiosa Ionica

Pubblicato il

Nei giorni scorsi, personale dell’Ufficio Misure di Prevenzione del Commissariato di Siderno ha notificato due provvedimenti di D.Ac.Ur (Divieto di Accesso alle aree Urbane), emessi dal Questore di Reggio Calabria per il tramite della Divisione Anticrimine, per la durata di due anni, a due ventiduenni di Gioiosa Ionica. 

I due giovani, nel dicembre dello scorso anno, si erano resi responsabili di una violenta aggressione, avvenuta nei pressi di un locale di pubblico esercizio e intrattenimento di una piazza del Comune di Marina di Gioiosa Ionica, ai danni di due soggetti. 

I poliziotti delle Volanti del Commissariato intervenuti sul posto, grazie anche alla visione delle telecamere presenti in zona, hanno ricostruito in breve tempo la dinamica ed identificato compiutamente i due aggressori.

Quanto posto in essere dai due preposti, oltre ad integrare una condotta penalmente rilevante, proprio per le modalità ed il contesto, ha destato particolare allarme sociale e ciò ha legittimato l’adozione del D.Ac.Ur.,  innovato di recente proprio per contenere gli episodi di “movida violenta”.

Ultimi Articoli

Morte Denise, la dirigente del “Rechichi”: «È il momento del dolore e del cordoglio»

La comunità del liceo è straziata e devastata dopo il ritrovamento del corpo della giovane studentessa

Il cordoglio della Città metropolitana per la scomparsa di Denise Galatà: «Il suo sorriso rimarrà scolpito per sempre nel nostri cuori»

Palazzo Alvaro piange la scomparsa della giovane originaria di Rizziconi caduta nel fiume Lao durante una gita scolastica insieme ai compagni del Liceo Rechichi di Polistena

Scomparsa Denise Galatà, il cordoglio della Filcams Cgil alla famiglia

«C’è il tempo del dolore, del silenzio, della solidarietà ma verrà il tempo della chiarezza e della responsabilità»

Palmi: cinque spettacoli in tre giorni tutti sold-out per “Assassinio sul Nilo”

Grande successo per la rappresentazione a cura dell'associazione "Great Talent"

Morte Denise, la dirigente del “Rechichi”: «È il momento del dolore e del cordoglio»

La comunità del liceo è straziata e devastata dopo il ritrovamento del corpo della giovane studentessa

Il cordoglio della Città metropolitana per la scomparsa di Denise Galatà: «Il suo sorriso rimarrà scolpito per sempre nel nostri cuori»

Palazzo Alvaro piange la scomparsa della giovane originaria di Rizziconi caduta nel fiume Lao durante una gita scolastica insieme ai compagni del Liceo Rechichi di Polistena

Scomparsa Denise Galatà, il cordoglio della Filcams Cgil alla famiglia

«C’è il tempo del dolore, del silenzio, della solidarietà ma verrà il tempo della chiarezza e della responsabilità»