Via alle Audizioni alla MasterClass della Scuola di Recitazione della Calabria

0
164

Via alle Audizioni per il Corso triennale di formazione attoriale professionale della MasterClass della Scuola di Recitazione della Calabria, ideata e diretta da Walter Cordopatri e coordinata da Giorgio Colangeli.

Da Sabato 5 settembre – e per tutti i sabati dei mesi di settembre, ottobre e novembre -, dalle 16.00 alle 19.00, sarà possibile partecipare alla selezione per l’accesso al corso.

Le audizioni consentono l’accesso a un percorso formativo d’eccellenza, unico in Calabria, totalmente dedicato all’arte della recitazione.

La SRC è infatti una realtà unica nel Sud Italia, che ha come scopo la formazione completa e professionale dell’attore. Nata nel 2017 da un’idea del giovane attore originario di Rizziconi, Walter Cordopatri, formatosi presso il prestigioso Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, propone un’offerta formativa di altissimo livello per coloro i quali vogliano intraprendere la carriera attoriale, sia nel cinema che nel teatro. Patrocinata dal Comune di Cittanova, ha sede presso il Polo Solidale per la Legalità “F. Vinci” della cittadina in provincia di Reggio Calabria.

La MasterClass è il corso di durata triennale della Scuola rivolto esclusivamente a diplomati, per un massimo di venti partecipanti ogni anno. Giunto alla sua quinta edizione, propone una formazione completa che coniuga tradizione e innovazione, ricerca e sperimentazione. Le attività didattiche, che prevedono lo studio di ben 23 discipline. Ogni anno sono inoltre previsti tre stage formativi tenuti da professionisti esterni altamente qualificati che vanno ad approfondire discipline o aspetti di determinate discipline non trattate all’interno del percorso curriculare. La frequenza a lezioni, esercitazioni, e stage è obbligatoria, e al termine viene rilasciato un Diploma.

Il percorso si snoda attraverso tutti gli insegnamenti tradizionali: Dizione, Logopedia, Recitazione Teatrodanza, Musical, Etica teatrale, Storia del teatro, Tecniche e metodi, Mimica, micromimica e prossemica,  Storia del cinema,  Analisi cinematografica,  Direzione cinematografica, Doppiaggio, e poi ancora Scherma, Acting, Poesia, Danza, Canto, Acrobatica, Yoga, Trucco e immagine, Job training, Equitazione; inoltre la SRC è l’unica realtà sul piano nazionale ad aver inserito nel proprio programma didattico anche la disciplina della Clownerie.

Tutte le discipline inoltre conferiscono una preparazione sia fisica che recitativa, per ottenere quella consapevolezza personale, corporea, vocale ed emotiva, efficace per una completa formazione professionale. L’eccellente formazione darà modo agli allievi di acquisire consapevolezza di sé e di gestire le emozioni, grazie a un training preparatorio all’attività recitativa. Non a caso quest’anno, per promuovere l’attività didattica, è stato scelto il tema delle emozioni, legato all’espressività, che diventa specchio di un lavoro interiore di conoscenza dell’animo e della sua esternazione.

“Ho pensato – afferma il direttore Cordopatri – che i giovani calabresi dovessero avere nella loro terra un’istituzione in grado di formarli adeguatamente per la carriera teatrale e cinematografica e non fossero costretti ad andare via, come ho fatto io. La Scuola di Recitazione della Calabria nasce per colmare un vuoto prodottosi negli ultimi anni e ha una forte ispirazione legata al genius loci di questo territorio: la natura e la cultura calabrese possono essere una fonte e un riferimento anche per chi vive la passione per il mondo dello spettacolo”.

Le audizioni prevedono l’esposizione a memoria dell’interpretazione di un monologo a scelta, l’interpretazione di una poesia italiana a scelta e un colloquio attitudinale.

Per prenotarsi è sufficiente collegarsi sul sito www.scuolarecitazionecalabria.org, mandare una mail a: [email protected]om o chiamare al numero 371.1205781.