HomeCronacaVarapodio, incendiate l'auto di don Giovanni Rigoli e la casa canonica

Varapodio, incendiate l’auto di don Giovanni Rigoli e la casa canonica

Pubblicato il

L’auto di don Giovanni Rigoli, il parroco di Varapodio che lo scorso 16 gennaio è stato aggredito al termine di una celebrazione eucaristica, è stata incendiata poco fa.

In fiamme anche la casa canonica di Varapodio al cui interno c’era una decina di persone..

Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco.

I presunti responsabili dell’aggressione a don Giovanni sono stati individuati dai carabinieri qualche giorno dopo, il 19 gennaio, e arrestati.

IN AGGIORNAMENTO

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci