HomeCronacaVarapodio, 71enne strappa manifesti elettorali. Denunciato dai carabinieri

Varapodio, 71enne strappa manifesti elettorali. Denunciato dai carabinieri

Pubblicato il

Un gesto sconsiderato, quello di un 71enne di Varapodio, Reggio Calabria, che il pomeriggio dello scorso sabato ha lacerato e rimosso gli stampati, da poco affissi per le vie del comune, con cui sono convocati i comizi elettorali per le consultazioni europee dell’8 e 9 giugno.

A ricostruire la dinamica dei fatti, le rapide indagini dei Carabinieri della Stazione del paese, che, avvedutisi del danneggiamento, hanno analizzato le videoregistrazioni dell’impianto di sorveglianza civico, identificando in breve l’autore del reato.

Secondo la tesi degli investigatori, che hanno passato al setaccio il profilo dell’uomo, non vi sarebbe alcuna motivazione politica alla base del danneggiamento, la cui causa scatenante è stato il fatto che i manifesti, come previsto dalle disposizioni comunali, erano stati affissi nella bacheca consuetudinariamente usata per i necrologi locali, andando a coprire quello di un intimo amico dell’anziano signore.

Il trasgressore è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Palmi per il reato di  distruzioni di manifesti elettorali legittimamente affissi, previsto da una legge speciale appositamente promulgata per disciplinare la propaganda elettorale.

In tutti i casi, i procedimenti sono attualmente pendente in fase di indagini e l’effettiva responsabilità degli indagati, in uno con la fondatezza delle ipotesi d’accusa mosse a loro carico, saranno vagliate nel corso del successivo processo. Non si escludono ulteriori sviluppi investigativi e probatori, anche in favore delle persone sottoposte ad indagini.

L’amministrazione comunale si è fatta carico di ripristinare i manifesti dei comizi elettorali danneggiati.

Ultimi Articoli

A Palmi il ricordo di Satnam Singh

La triste storia del bracciante morto a Latina per colpa del comportamento disumano del datore di lavoro ha suscitato indignazione e rabbia

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.

Antonio Orso nella storia di Gioia Tauro

Il ricordo di Amalia Frascà, socia Adic

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

S. Ferdinando, danno fuoco a un’auto e scappano: due denunce

La vettura data alle fiamme sostava vicino a delle abitazioni e a delle aree verdi che, fortunatamente, non hanno subito danneggiamenti

Lavori abusivi su terreni vincolati: deviato il corso del torrente Duverso a Seminara – VIDEO

Le aree, due autocarri e due escavatori sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri forestale di Cittanova e Sant’Eufemia D’Aspromonte. Denunciati il titolare della ditte e il direttore dei lavori.