HomeAltre NotizieUdc: Nicola Minasi non è più segretario del partito

Udc: Nicola Minasi non è più segretario del partito

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

Ho appreso, ormai in maniera ufficiale, che il Congresso Regionale dell’UDC, previsto per il 18/12/2011, non sarà preceduto (contrariamente a quanto avvenuto nelle altre 4 provincie) dal Congresso Prov. Di Reggio Calabria; e devo ancora constatare come a tale decisione (o meglio sarebbe definire impartizione) non vi sia stata alcuna opposizione (quanto meno pubblica) di esponenti politici provinciali.

Il fatto è ancor più grave se si pensa che, nonostante una diversa linea politica nazionale di chiaro stampo terzopolista, solamente l’UDC calabrese risulta chiaramente schiacciata su un accordo con il PDL, inizialmente meramente programmatico, ma nel tempo, convertito in politico, tanto da assurgere addirittura a modello (modello Reggio) da estendere ed esportare.

Oltretutto, gli organi regionali del partito, non solo propongono una linea politica in isolata controtendenza; ma hanno paradossalmente sfruttato l’occasione dell’azzeramento degli organi statutari in vista di una transizione verso il terzo polo, insediando artatamente commissari che, di contro, perseguono fini opposti di consolidamento di una linea politica con il PDL, controllando,in tal modo ancorpiù agevolmente il partito. Il chè è ovviamente inaccettabile, anche perché appare impensabile come tale attività possa avvenire senza una furbastra tolleranza degli organi centrali.

Si deve, ancora ricordare, come nell’ambito della provincia di Reggio Calabria la situazione è ancor più grave: la mancanza della indizione del congresso provinciale , di fatto, ha impedito ogni forma di dibattito pubblico, non consentendo neppure la possibilità di un confronto e la nascita, neppure in embrione, di una linea politica alternativa, ed ha determinato una situazione di inagibilità democratica e statutaria.
Non resta altro che prendere atto della situazione così per come è. Sicchè, con altri iscritti della sezione UDC di Palmi, peraltro oltre che mentalmente liberi, anche educati da sempre ad elementari principi democratici, si è deciso di rassegnare le dimissioni dal partito.

Nicola Minasi

già commissario UDC Sezione di Palmi

Ultimi Articoli

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria

Ok in Consiglio Metropolitano a variazioni di bilancio per il Villaggio della Solidarietà di San Ferdinando

Disco verde anche per il finanziamento per un progetto con l'AgID e il sostegno al Torneo di calcio a 5 delle Regioni

Operazione “Game over”: smantellata una rete di spacciatori nella Piana

L’operazione è dei carabinieri della compagnia di Taurianova

Elezioni a Rizziconi, il sindaco uscente Giovinazzo si ricandida. «Vogliamo proseguire l’ottimo lavoro fatto finora»

L'attuale primo cittadino, eletto nel 2018, se la vedrà con Sina Collufio che nei giorni scorsi ha ufficializzato la candidatura

Elezioni comunali, Sina Collufio candidata a sindaco di “Rizziconi c’è”

Al termine di un incontro avvenuto lo scorso 6 aprile è stata scelta la figura della vice dirigente scolastica quale candidata alla guida della città

S. Ferdinando, inaugurata la palestra della scuola “Carretta”

Il sindaco: «Soddisfatto del risultato raggiunto»