HomeAltre NotizieSant'Eufemia: Arrestati autori e organizzatori della rapina alla gioelleria DueP

Sant’Eufemia: Arrestati autori e organizzatori della rapina alla gioelleria DueP

Pubblicato il

SANT’EUFEMIA (13 luglio 2011) – I Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni  hanno arrestato ieri mattina tre persone: Giuseppe Romano 25 anni, Giuseppe Bonforte di 19 anni e Domenico Antonio Romano di 21, tutti originari di Sinopoli. I tre secondo l’accusa avrebbero organizzato e commissionato la rapina a mano armata alla gioielleria “Due P” di Sant’Eufemia, avvenuta il 19 aprile scorso.

In quell’occasione tre individui con il volto coperto da passamontagna, armati di fucile e pistole, hanno fatto irruzione all’interno dell’esercizio, minacciando proprietari e clienti presenti all’interno, si sono impossessati di gioielli e preziosi per un valore di circa 15 mila euro e sono scappati a bordo di una Fiat Panda risultata successivamente rubata e rinvenuta a pochi chilometri di distanza.

Grazie alle indagini, condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villa san Giovanni e dagli uomini della Stazione di Sant’Eufemia d’Aspromonte guidati dal Comandante Matteo Filippone, e coordinati dalla P.M. della Procura della Repubblica di Palmi, Giulia Pantano, è stata individuata la composizione dell’intero gruppo armato, autore della rapina.

In una prima fase sono stati fermati gli autori materiali: Gabriele Foti è stato arrestato il 24 maggio 2011, L.A. di 17 anni il 4 giugno e Samine Ali il 6 di giugno.

Con gli arresti di ieri sono stati individuati i basisti e i mandanti della rapina. Bonforte e i due fratelli Romano, pur non prendendo materialmente parte all’azione, secondo l’accusa, l’avrebbero organizzata e avrebbero garantito la fuga agli autori materiali. In particolare avrebbero fornito le armi, l’autovettura e trattenuto tutta la refurtiva al termine della rapina.

L’intero gruppo dovrà rispondere di rapina aggravata in concorso, detenzione e porto illegale di armi e di ricettazione.

Lucio Rodinò

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti